CES 2017

Nissan: ecco il rivoluzionario sistema di guida autonoma


Avatar Redazionale , il 11/01/17

4 anni fa - Nissan: al Ces 2017 la tecnologia della guida autonoma prende una svolta

Nissan: la nuova tecnologia per la guida autonoma è mutuata dalla NASA. Il sistema è anche in grado di imparare dalle esperienze di guida

IL PUNTO Uno degli obiettivi di Nissan, oggi, è quello di accelerare i tempi di immissione sulle strade di veicoli a guida autonoma. Lo ha ribadito Carlos Ghosn - Chairman e CEO di Nissan - che, proprio in occasione del CES 2017 ha illustrato un sistema rivoluzionario chiamato “Seamless Autonomous Mobility” (SAM per gli amici). Facciamo luce.

ARRIVA DALLO SPAZIO Sviluppato a partire da una tecnologia della NASA, la piattaforma SAM affianca all’intelligenza artificiale di bordo, la logica umana per consentire ai veicoli di prendere decisioni in caso di imprevisti.

VEDI ANCHE



SI CHIAMA SAM Il punto di partenza del sistema è il software VERVE (Visual Environment for Remote Virtual Exploration), utilizzato niente meno che dall'ente spaziale americano per visualizzare e monitorare i propri robot su percorsi sicuri in ambienti sconosciuti e imprevedibili. In sostanza, quando le condizioni ambientali rendono difficile il processo decisionale autonomo, il programma traccia la rotta desiderata e la invia ai robot o all'auto in questo caso.

UOMO-MACCHINA La colonna portante di SAM, però, è la collaborazione tra uomo e macchina. Secondo Nissan il punto non è tanto eliminare il fattore umano dal sistema, quanto usare l’intelligenza umana in modo più strategico, per supportare un sistema di guida autonoma e favorire il miglioramento dell’intelligenza artificiale in tempo reale.

FA ESPERIENZA Cosi facendo il sistema aumenta le proprie capacità da ogni esperienza di guida a tutto vantaggio della sicurezza in caso di imprevisto. Nissan fa sapere anche che la tecnologia SAM è adatta a tutti i veicoli, non solo quelli della Casa giapponese che si sbilancia e afferma: senza una tecnologia come SAM, sarebbe difficile ottenere la completa integrazione dei veicoli a guida autonoma nella società. A questo punto, personalmente, sono davvero curioso di vedere in che tempi tutto ciò diventerà realta. 


Pubblicato da Marco Rocca, 11/01/2017
Gallery
Vedi anche
Logo MotorBox