Autore:
Giulia Fermani

OTTENERE RICARICA GRATUITA PEDALANDO Nissan partecipa all’iniziativa enjoy your power di DinamoBike per promuovere la mobilità a zero emissioni. Due anni di ricarica gratuita per una nuova Nissan Leaf verranno regalati a chi produce energia pedalando su una dinamobike nella cornice della città eterna.

ACQUISTA UNA LEAF E PRODUCI TU L'ENERGIA PER ALIMENTARLA Il progetto promosso da DinamoBike e sostenuto da Nissan si basa sull’idea di convertire -gratuitamente- l’energia cinetica prodotta dal moto rotatorio dei pedali in corrente continua. Quella stessa corrente potrà poi essere utilizzata per l’alimentazione diretta dell’auto, in caso di acquisto di una nuova Nissan Leaf. Per partecipare basta recarsi al Circolo Paolo Rosi di Roma (Viale Tiziano 68) dove sono state installate delle speciali cyclette che permettono di produrre energia pulita semplicemente pedalando.

L'INIZIATIVA DEL DINAMOBIKE CAFE' L’iniziativa di Roma fa seguito al Nissan Electric Café realizzato lo scorso anno Parigi, in cui le consumazioni venivano pagate producendo energia attraverso un corridoio di piastrelle Pavegen a induzione elettromagnetica e sedili WeWatt. Per l’appuntamento romano, Nissan ha pensato a qualcosa di simile: chi pedala per almeno 10 minuti e scegliere di consumare l’energia prodotta al DinamoBike cafè, acquistando una Nissan Leaf può usufruire di uno sconto pari a 2 anni di energia gratis per la ricarica dell’auto (circa 1000 euro), recandosi in concessionaria dal 7 luglio 2017 al 6 luglio 2018 con un attestato che certifichi l’energia prodotta e consumata.


TAGS: nissan nissan leaf mobilità elettrica mobilità sostenibile dinamobike