Autore:
Raffaele Gomiero

IN PRINCIPIO FU L’8865 Che alcuni dei modelli più belli della serie Lego Technic riguardino le auto ormai è un dato di fatto. Personalmente, il primo modello Lego Technic riguardante un’auto che mi ha fatto urlare al miracolo risale al 1988 e portava il codice 8865: di bello aveva i sedili regolabili, i fari a scomparsa, le sospensioni, la trasmissione funzionante e decine d’ingranaggi dagli scopi a me allora sconosciuti.

PERFETTA ANCHE IN MATTONCINI Naturalmente oggi dopo quasi 30 anni, il Lego Technic si è evoluto in maniera paurosa e i playset dedicati alle auto sono sempre più perfetti, fino ad arrivare alla punta di diamante del catalogo, rappresentata oggi dalla Porsche 911 GT3 RS (codice 42056). Realizzata in strettissima collaborazione con Porsche AG, si compone di 2.704 pezzi ed è perfetta in ogni dettaglio, a partire dal manuale d’istruzioni, un gigante che, oltre a mostrare tutti i vari passaggi dell’assemblaggio, racconta la storia della Porsche 911 GT3 RS. Capolavoro indiscusso è il cambio, che funziona con i paddle esattamente come nel modello vero, ma anche il resto non scherza: ci sono le pinze dei freni carboceramici gialle firmate Porsche, le gomme realizzate in esclusiva per questo modello, l’alettone regolabile e molto altro.

GIGANTESCA La Porsche 911 GT3 RS è in scala 1:8, per cui una volta montata vi ritroverete sulla scrivania un modellino lungo 57 cm, largo 25 e alto 17. Inserendo online il numero seriale all’interno della confezione, inoltre, sarà possibile acquistare dei componenti aggiuntivi che verranno messi in vendita più avanti. La Porsche 911 GT3 RS Lego Technic arriverà a giugno in esclusiva sullo shop LEGO (per 2 mesi, poi toccherà agli altri store) e costerà 299,99 Euro.

 


TAGS: porsche porsche 911 gt3 rs gt3 911 lego mattoncini rs technic lego technic modellino 1:8 42056 brick