Pubblicato il 06/11/20

NON CI LASCEREMO MAI Perché d'accordo elettrificazione, nuovi paradigmi di mobilità, d'accordo regole sulle emissioni progressivamente più severe, d'accordo pressoché su tutto quanto. Ma se a Ferrari togli la magia di un 12 cilindri a V e del suo latrato, ma anche di un V8 col suo timbro inconfondibile, di scarichi che suonano come le canne d'organo di una messa solenne, non è forse che le strappi il cuore? Prima o poi - facciamo entro un decennio - anche la Rossa proporrà una supercar 100% elettrica. Ma convertire l'offerta Ferrari in un'offerta full electric, quello proprio no, non è nei piani. Parola non di capriccioso appassionato. Parola di Louis Camilleri.

Ferrari SF90 Stradale e la sua piattaforma ibrida plug-in

IPSE DIXIT Proprio mentre gran parte del resto del mondo auto, brand di lusso inclusi (vedi Bentley e il suo annuncio di una gamma interamente elettrica entro il 2030), si dirige inesorabilmente nella direzione opposta, Ferrari riafferma il proprio eterno amore per i propulsori a combustione interna. Lo fa attraverso l'amministratore delegato: nella call con gli azionisti sul bilancio trimestrale, Camilleri è stato chiaro: ''Davvero non vedo come Ferrari possa convertire totalmente la sua gamma al full electric. Certamente, finché sarò in vita la quota di auto elettriche a listino - si sbilancia il Ceo - non raggiungerà nemmeno il 50%''.

Ferrari SF90 Stradale, 1.000 cv in salsa hybrid

ELETTRICO A METÀ Solo pochi anni fa, l'idea che il Cavallino avrebbe mai realizzato una sola auto a batterie era pressoché impensabile. Nel frattempo, tuttavia, i tempi sono cambiati. Da allora, Ferrari ha accettato di produrre un veicolo esclusivamente elettrico (2030?). Ma per gradi, cioè attraverso l'ibrido. Primo step SF90 Stradale, prima ibrida plug-in di produzione in serie. Con la promessa che, entro il 2022, l'ibrido contagerà il 60% dei nuovi modelli. A comincare, con ogni probabilità, da SF90 Stradale Spider. Sta di fatto che Ferrari deve il suo successo soprattutto alla sua ingegneria termodinamica: colpi di spugna che cancellino decenni di bielle e pistoni che si agitano come un'orchestra, ora è ufficiale, non sono in programma. Con buona pace della concorrenza.


TAGS: ferrari ferrari elettrica Louis Camilleri