Fermo amministrativo: senza preavviso il blocco dell'auto è nullo
Sentenze

Fermo amministrativo: senza preavviso è nullo


Avatar di Lorenzo Centenari , il 05/09/17

4 anni fa - Lo ha stabilito il Giudice di Pace di Milano. Senza notifica il fermo è illegittimo

Lo ha stabilito il Giudice di Pace di Milano. Senza notifica della cartella esattoriale, il fermo del veicolo è illegittimo

QUANDO IL FERMO VA FERMATO Non avete saldato un debito con lo Stato (Iva), oppure con la Polizia Municipale (multe), e vi bloccano l'auto. Una gran seccatura, il fermo amministrativo, ma in alcune circostanze è possibile annullarlo. Come nel caso di un fermo non preceduto da puntuale notifica da parte delle autorità, eventualità nella quale il blocco della vettura è da considerarsi illegittimo.

VEDI ANCHE



SE MANCA IL PREAVVISO Lo ha stabilito di recente il Giudice di Pace di Milano, sezione I, mediante la sentenza 7280/2017: se la cartella esattoriale non è mai stata notificata, il fermo amministrativo è irregolare e il cittadino può ricorrere. Il caso scuola vede come protagonista un cittadino al quale, avendo accumulato un debito con la pubblica amministrazione di circa 13.000 euro, era stato inflitto il blocco della propria auto come misura cautelare. 19 cartelle non gli erano state tuttavia notificate per tempo, né il fermo stesso era stato preceduto da apposito preavviso. Da qui la decisione del magistrato di dichiarare illegittimo il blocco dell'auto, oltre a quella di dichiarare in prescrizione i presunti debiti del contribuente. Vittoria, ma al costo di una inopportuna perdita di tempo.


Pubblicato da Lorenzo Centenari, 05/09/2017
Vedi anche
Logo MotorBox