Dieci dettagli high tech della nuova BMW Serie 7 2022
Tecnologia

Nuova BMW Serie 7: le 10 finezze high tech della super ammiraglia bavarese


Avatar di Alessandro Perelli , il 24/05/22

1 mese fa - La casa tedesca alza l'asticella per comfort e piacere di guida

Dalla realtà aumentata, al mega schermo per i passeggeri posteriori, al maggiordomo di bordo e altro ancora. Ecco i dettagli più cool della berlina di lusso

NUOVA BMW SERIE 7 EVOLUZIONE DELLA SPECIE L’inedita ammiraglia di BMW, in versione 100% elettrica i7 e con motori convenzionali, ha suscitato scalpore quando è stata svelata poche settimane fa per il suo design di rottura col passato, dove l’elemento più originale è il frontale con i fari sdoppiati e l’iconica calandra a doppio rene di taglia XL. Tuttavia, la lussuosa berlina è un’auto che ha alzato l’asticella soprattutto a livello tecnologico per un’esperienza di guida esclusiva come mai prima d’ora a bordo di una BMW. E non poteva essere altrimenti, visto che anche la rivale di sempre, la Mercedes Classe S, ha raggiunto un livello di comfort e piacere di guida esaltanti. Abbiamo conosciuto la nuova BMW Serie 7 in occasione del suo debutto e l’abbiamo descritta nel suo complesso, ma siamo sicuri che alcuni dettagli, diciamo così, tecnologici vi hanno colpito più di altri. Che dire del mega schermo posteriore? E delle portiere dietro con display sull’appoggiabraccia? Oppure dell’interazione con l’assistente personale? Anche noi siamo rimasti (quasi) a bocca aperta e allora abbiamo voluto approfondire l’analisi di alcuni gadget presenti sull’auto. Per la precisione sono i dieci più originali ed esclusivi, ma ce ne sono molti altri; tuttavia, siamo certi che questi saranno una vera sorpresa anche per voi.

Nuova BMW Serie 7: ammiraglia super lusso e high-tech Nuova BMW Serie 7: ammiraglia super lusso e high-tech

Impianto illuminazione Intelligent LED

La nuova BMW Serie 7 ci fa sapere subito quanto sia tecnologicamente evoluta prima ancora di calarsi nel suo lussuoso abitacolo. I cristalli Swarovski (opzionali) nei moduli di illuminazione superiori sono retroilluminati da 14 unità LED. Brillano in modo scenografico in ogni momento, sia con luce solare naturale sia al buio grazie a 22 unità LED. Una cornice illuminata per la monumentale griglia a doppio rene si fonde con questi cristalli in un abbagliante scenario di benvenuto e saluto che delizierà chiunque si trovi nei paraggi dell’auto. Quando ci si avvicina, la cornice della griglia si accende per prima, seguita dai fari di cristallo. Un dinamico tappeto luminoso poi illuminerà la strada verso le porte.

Nuova BMW Serie 7: i moduli sdoppiati dei fari con cristalli Swarovsky opzionali Nuova BMW Serie 7: i moduli sdoppiati dei fari con cristalli Swarovsky opzionali

Assistente di manovra

Con 5,39 metri di lunghezza la nuova Serie 7 è un’auto che non fa nulla per nascondere la sua opulenza. Una berlina di queste dimensioni ha bisogno di tutti i trucchi immaginabili per essere parcheggiata in modo sicuro e facile, e il Maneuver Assistant è uno di questi. La funzione utilizza i dati GPS e le informazioni sulla traiettoria fornite dallo sterzo per registrare e memorizzare dieci scenari unici in luoghi differenti. Il sistema registra distanze fino a circa 200 metri. Per esempio, se visitate spesso qualcuno che abita in una casa con un vialetto tortuoso per raggiungerla, il Maneuver Assistant ricorderà il punto di partenza e tutte le svolte necessarie per completare automaticamente la manovra. Acceleratore, frenata e sterzo sono controllati senza l'intervento del conducente. Il guidatore potrà persino controllare il percorso dell'auto da remoto tramite l’app per lo smartphone. Magia!

Nuova BMW Serie 7: impara a percorrere da sola le strade strette Nuova BMW Serie 7: impara a percorrere da sola le strade strette

Barra di interazione anteriore

Mentre molti dei progressi dell'auto possono essere percepiti dall'esterno, sarà necessario prendere posto sui sedili davanti per godersi il ​​meglio di ciò che la nuova Serie 7 ha da offrire. Di fronte a voi troverete, una nuova barra di interazione. Funziona sia come elemento di design sia come mezzo per controllare le funzioni principali. La struttura della superficie cristallina è retroilluminata, ma cambia costantemente aspetto in base alla modalità di guida in cui è impostata l'auto. Per esempio, se c'è una chiamata in arrivo o se si sta entrando o uscendo dal veicolo. La barra interattiva si estende per l'intera larghezza della plancia e ospita anche i comandi sensibili al tocco per il sistema di ventilazione. Anche l'uscita dalla nuova Serie 7 avviene in maniera innovativa: è sufficiente sfiorare i pulsanti per l'apertura delle porte automatiche incorporati nella barra stessa.

Nuova BMW Serie 7: la barra sulla plancia si adatta ai profili di guida Nuova BMW Serie 7: la barra sulla plancia si adatta ai profili di guida

Intrattenimento per guidatore e passeggero anteriori

Davanti al guidatore c'è un quadro strumenti digitale da 12,3 pollici. Condivide una superficie in vetro con un'interfaccia touchscreen da 14,9 pollici, che insieme formano il BMW Curved Display. I doppi schermi non sono nuovi, per esempio li troviamo a bordo della nuova Serie 2 Active Tourer e della rinnovata Serie 3, ma la casa tedesca ha ampliato ciò che è possibile fare con essi. Per la prima volta, il guidatore e il passeggero anteriore possono godere dei servizi on-demand come YouTube sul display di controllo. Per la variante 100% elettrica i7, non sarebbe un brutto modo di passare il tempo fermandosi a una stazione di ricarica per il pieno di elettricità. In futuro saranno aggiunti altri servizi tramite app forniti da terze parti e questi saranno collegati alla eSIM personale dell'auto. La rete 5G di bordo migliora anche la connettività e la ricezione mobile. Il nuovo software iDrive 8 è piuttosto complesso e può essere un po' ostico all'inizio, ma dopo un pizzico di apprendistato risponde rapidamente a tutti gli input.

Nuova BMW Serie 7: doppio display anteriore per tutte le funzioni di bordo Nuova BMW Serie 7: doppio display anteriore per tutte le funzioni di bordo

Info guida con realtà aumentata

Restando con il guidatore, oggi la BMW Serie 7 è disponibile con una nuova funzione Augmented View che proietta le informazioni del navigatore satellitare in un flusso video in diretta dietro la corona del volante. Per esempio, la navigazione in un incrocio caotico o molto trafficato è semplificata da una freccia direzionale animata che “fluttua” all'interno del video per guidare il conducente alla svolta migliore. Insieme a tecnologie come il nuovo Highway Assistant, che consente di guidare in maniera quasi del tutto assistita fino a 130 km/h su autostrade predisposte, la nuova Serie 7 fa tutto il possibile per eliminare lo stress e la fatica del classico tragitto casa/ufficio oppure sulle trafficate arterie autostradali.

Nuova BMW Serie 7: navigatore con realtà aumentata Nuova BMW Serie 7: navigatore con realtà aumentata

VEDI ANCHE



Schermo cinematografico posteriore

Passando sui divanetti posteriori, la nuova Serie 7 sfodera il top della tecnologia più sorprendente per tenervi occupati. Forse più eclatante di qualsiasi altra “diavoleria” di bordo è il BMW Theatre Screen da 31 pollici, che si apre dal tetto in maniera automatica grazie alla servoassistenza. Con risoluzione 8K e funzionalità touch, è un'incredibile alternativa al doppio schermo integrato nei poggiatesta dei sedili anteriori. Abbinato a un sistema audio Bowers&Wilkins di prim'ordine (ne parliamo più avanti) e Amazon Fire TV, la nuova Serie 7 offre un'esperienza di intrattenimento come nessun'altra auto sul mercato. Al tocco di uno (o due) pulsanti, il sedile posteriore destro si reclina, le tendine oscurano la zona posteriore dell'abitacolo e non resta altro che godersi lo spettacolo sintonizzandosi sui programmi preferiti oppure trascorrere un po’ di tempo con il videogioco prediletto. I film possono essere visualizzati in formato cinemascope 16:9, 21:9 o 32:9 e lo schermo può essere inclinato per una visione ottimale. È assolutamente esagerato, ma indubbiamente super cool.

Nuova BMW Serie 7: il mega schermo posteriore scende dal tetto Nuova BMW Serie 7: il mega schermo posteriore scende dal tetto

Sistema audio Bower&Wilkins Diamond

A cosa serve lo schermo cinematografico più coinvolgente mai visto a bordo di un'auto di serie se non è completato da un sistema audio sensazionale? Tutte le Serie 7 sono equipaggiate fin dall’origine con un impianto Bowers&Wilkins a 18 altoparlanti con 655 watt di potenza. Ma, volendo, potete raddoppiare il numero di altoparlanti scegliendo la versione Diamond del sistema audio. L’impianto aumenta la potenza fino a 1.955 watt e quattro di questi 36 altoparlanti sono integrati nel padiglione. In pratica l’abitacolo si trasforma in una sala da concerto grazie anche alla funzione audio 4D, che produce vibrazioni controllate magneticamente negli schienali per adattarsi al suono emesso dagli altoparlanti. Con l'assistenza del premio Nobel Hans Zimmer, il BMW Iconic Sounds Electric fornisce la variante elettrica i7 di un'acustica unica da miscelare con le prestazioni del suo propulsore a batterie.

Nuova BMW Serie 7: hi-fi con soluzione fino a 36 speaker e 1.955W Nuova BMW Serie 7: hi-fi con soluzione fino a 36 speaker e 1.955W

Tetto panoramico a LED Sky Lounge

Di serie, la nuova Serie 7 è dotata di un tetto panoramico a LED Sky Lounge. Anche questa è una soluzione mai vista prima a bordo di una BMW e caratterizzata da un'unica superficie trasparente fissa in vetro con una cornice in acciaio. Molto più ampio di prima, il tetto lascia filtrare una quantità di luce eccezionale all'interno per regalare una luminosità e una percezione di spazio mai provate a bordo di un’ammiraglia di Monaco. Anche l'elaborato scenario di benvenuto dell'auto è un elemento molto originale di questo tetto, con i suoi fili di luce retroilluminati a LED che forniscono uno spettacolo visivo unico a tutti i passeggeri. Della serie: cielo stellato Rolls-Royce, fammi spazio!

Nuova BMW Serie 7: tetto panoramico con effetti di luce grazie ai LED Nuova BMW Serie 7: tetto panoramico con effetti di luce grazie ai LED

Display digitali portiere posteriori

Le porte delle auto tradizionalmente non sono predisposte per alloggiare dei display nei braccioli. Poiché sono parti mobili di un'auto, è più probabile che subiscano usura e piccoli danni nel tempo. Ciò non ha impedito a BMW di montare un touchscreen a colori da 5,5 pollici in ciascuna porta posteriore. Utilizzando queste inedite unità di controllo digitale, gli occupanti dei sedili posteriori possono gestire le impostazioni dell'audio, dei sedili, dell'illuminazione e del climatizzatore. Nonostante la fragilità percepita di questi schermi dall'aspetto affascinante, BMW afferma che sono stati progettati per resistere alla severità di un utilizzo continuo. Non possiamo che prenotare una Serie 7 per un long test di almeno cinque anni e verificare la robustezza dei display. Ma non siamo sicuri che BMW sia così gentile nel concederci l’auto a titolo gratuito.

Nuova BMW Serie 7: i display da 5,5'' nelle portiere posteriori Nuova BMW Serie 7: i display da 5,5'' nelle portiere posteriori

Assistente personale intelligente

Il BMW Intelligent Personal Assistant è una specie di maggiordomo digitale che semplifica l'interazione con l'automobile, almeno in teoria. Utilizzando i comandi vocali, potrete istruire l'auto a eseguire numerose operazioni come l'apertura delle portiere o l'attivazione di determinati sistemi di assistenza alla guida. Per la prima volta, il sistema può ricevere istruzioni anche dai passeggeri seduti dietro. Viene visualizzato un testo istantaneo sotto la grafica dell'Intelligent Personal Assistant per confermare se il comando corretto è stato recepito ed elaborato. L'assistente vocale può essere visualizzato in venti icone differenti e può persino diventare un'animazione “espressiva” con un paio di occhi che paiono decisamente inquietanti. Il nuovo assistente personale è integrato con l'Interaction Bar (la barra interattiva di cui sopra), sottolineando ancora una volta la connessione visiva tra l'auto, i suoi vari sistemi e i passeggeri.

Nuova BMW Serie 7: maggiordomo digitale per assistervi a bordo Nuova BMW Serie 7: maggiordomo digitale per assistervi a bordo

UNA TECNOLOGIA CHE SI FARÀ STRADA Questi sono solo alcuni dei dispositivi di assistenza presenti sulla nuova Serie 7. Secondo noi si tratta dei più rappresentativi del livello di tecnologia raggiunto nel campo automotive. Si tratta di sistemi super evoluti e super costosi, ma che fra qualche anno, siamo sicuri, saranno disponibili anche su modelli di grande serie. E voi cosa ne dite? Vi ha interessato questo viaggio a bordo della mega berlina tedesca? Quali sono i gadget che più vi piacerebbe avere sulla vostra auto? Fatecelo sapere.


Pubblicato da Alessandro Perelli, 24/05/2022
Tags
Gallery
Listino BMW Serie 7
Allestimento CV / Kw Prezzo
Serie 7 i7 xDrive60 - / - 146.000 €

Per ulteriori informazioni su listino prezzi, caratteristiche e dotazioni della BMW Serie 7 visita la pagina della scheda di listino.

Scheda, prezzi e dotazioni BMW Serie 7
Vedi anche
Logo MotorBox