Autore:
Lorenzo Centenari

UN'ALTRA FRODE NO L'auto impatta contro l'ostacolo, l'airbag correttamente esplode, il manichino sacrificale viene graziato. Sulla superficie del cuscino d'aria, una scritta insospettisce gli ispettori: "For crash test only". Rivelazione identica su attacchi Isofix per bebé a bordo: una scritta a penna, come fosse una nota di servizio. Ci mancava solo che i Costruttori auto truccassero anche i crash test. Allarme rientrato, in ogni caso: le indagini EuroNCAP scagionano gli appunti misteriosi, e insieme all'airbag non scoppia fortunatamente un altro caso clamoroso. Per ora.

CRASH TEST GATE Ripetuti episodi di airbag e altre componenti recanti scritte equivoche risalgono in realtà agli anni passati. È tuttavia solo ora che al magazine Auto Express l'Ente internazionale EuroNCAP di certificazione dei sistemi di sicurezza delle auto di nuova produzione confida di aver concretamente investigato su un fenomeno che, se confermato, avrebbe avuto sull'industria conseguenze anche più gravi del famigerato Dieselgate. A quanto sembra, però, nessuna prova evidente di frode: le etichette "Crash test only" avrebbero la loro spiegazione.

ALIBI DI FERRO Interrogate le Case auto coinvolte nell'inchiesta (numerose, a quanto sembra), sarebbe infatti emerso come tali scritte sarebbero servite ad uso interno per ottimizzare i processi di produzione e fluidificare la logistica. Marchiature per individuare le componenti destinate ai test di omologazione, e non interferire coi reparti di assemblaggio di vetture indirizzate al mercato. Nondimeno, le notule appuntate a mano su accessori come airbag, imbottiture sedili e via dicendo avrebbero avuto lo scopo di segnalare eventuali upgrade richiesti dalla stessa EuroNCAP.

EMEGENZA RIENTRATA Per farla breve: legittimi e provvidenziali i sospetti delle autorità di controllo, altrettanto convincenti le motivazioni addotte dai Costruttori. Il fascicolo dimostrerebbe la buona fede delle Case, nessuna discrepanza tra un airbag sottoposto a crash test e un altro che invece nicchia raggomitolato (si spera per sempre) sotto la plastica del nostro volante. Sospiro di sollievo: perché un conto è un software programmato ad arte per falsificare le emissioni (con conseguenze per la salute tutte da dimostrare), ben altra cosa è un sistema di sicurezza che ti abbandona sul più bello.


TAGS: crash test euroncap airbag sicurezza passiva isofix