Pubblicato il 03/05/20

MERCEDES-BENZ ITALIA OFFERTE SU MISURA

FASE 2 E ALLE PORTE L'ITALIA RIPARTE Il Lockdown scattato il 23 marzo scorso è terminato, domani avviamo nuovamente il motore dell'Italia e, seppur in modo molto graduale, potremo dare ossigeno al nostro Paese, che ha vissuto quasi due mesi alla mercé dell’epidemia di Covid-19. L'incertezza è tanta e ci chiediamo come sarà organizzato il percorso verso la normalità e quali saranno i benefici per l’economia di privati e aziende. Il settore automotive sarà fra i primi a mettersi in moto, per ridurre le distanze con i clienti, ma anche per facilitare l’operato di tutta la filiera organizzativa. Le parole dei responsabili delle aziende e delle filiali che operano sul territorio ci aiutano a capire quali saranno le strategie per non farsi trovare spiazzati nella fase di riavvio, mettendo nel mirino i progetti per favorire nuovamente la fidelizzazione ai marchi che rappresentano.

La Mercedes GLB, SUV della Casa tedesca anche a 7 posti

PER LA RIPARTENZA SOLUZIONI FINANZIARIE INNOVATIVE La strategia di Mercedes-Benz per la Fase 2 prevede diverse iniziative per rimanere vicina il più possibile ai propri clienti. Si parte da tutte le misure di sicurezza imposte per avere contatti all'interno dei saloni e si favorirà il primo approccio via web. Ma la situazione di incertezza a livello economico non può essere superata se non aiutando i clienti nell'acquisto dell'auto. La Casa tedesca, quindi, ha previsto delle formule di pagamento agevolate, che prevedono rate molto basse con posticipo del pagamento. L'obiettivo è quello di alleggerire l'impatto economico sulle famiglie ma anche di rendere più rapida e trasparente la trattativa. Guardate la nostra video inervista con Eugenio Blasetti, Direttore Pubbliche Relazioni Mercedes-Benz Italia.   


TAGS: mercedes covid-19 mercedes coronavirus mercedes covid-19 mercedes intervista covid-19 mercedes video