Autore:
Massimo Grassi

FLOTTA NUMEROSA Come anticipato qualche settimana fa Car2go, il servizio di car sharing di smart, si è rinnovato e a Milano può contare ora su 750 nuove smart fortwo e 50 nuove forfour, una prima assoluta per l’Italia. Un passo che colma così il gap con Enjoy, la cui flotta può contare sia su Fiat 500 sia su 500L. Le novità però non finiscono qui.

ABBASSO LE TARIFFE Fino al 14 settembre per ogni minuto alla guida di una smart firmata Car2go si pagavano 0,29 euro, mentre dal 15 settembre la tariffa si è abbassata e ora si pagano 24 centesimi al minuto per guidare una smart fortwo e 26 per utilizzare una smart forfour. Volete guidare l’auto per un’ora? Mettete a budget 13,90 euro, un euro in meno rispetto a prima. Rimane invece invariato il prezzo per il noleggio di 24 ore: 59 euro per percorrere al massimo non più 50 km ma ben 200.

ADDIO TESSERA Per noleggiare un’auto firmata Car2go non servirà più la tessera: tutti i processi verranno svolti tramite la app per smartphone (iPhone, Android, Windows Phone e Black Berry), grazie alla presenza del sistema di infotainment evoluto all’interno delle auto. La fase di transizione avverrà in circa 2 settimane: nei primi giorni di ottobre quindi la flotta Car2go sarà composta unicamente dalle nuove smart, grazie alle quali si abbasseranno le emissioni: tutte le nuove vetture infatti sono omologate Euro 6 ed emettono meno di 100 g/km di CO2.


TAGS: smart smart fortwo smart forfour car2go cr sharing