BMW, maxi richiamo per 300 mila auto. Quali modelli e per quale motivo
Richiami

BMW, maxi richiamo per 300 mila auto. Ecco per quale motivo


Avatar di Lorenzo Centenari , il 10/05/18

3 anni fa - La campagna interessa uno stock di esemplari Serie 1, Serie 3, Z4 e X1

La campagna riguarda un lotto di esemplari di Serie 1, Serie 3, Z4 e X1 prodotti tra il 2007 e il 2011. La causa? Sempre la stessa

AMMUTINAMENTO Guidi spensierato e coccolato da ogni comfort. E all'improvviso il motore si spegne, apparentemente senza un perché. Non esattamente un episodio gradevole, per non dire che in certi casi l'anomalia può addirittura risultare fatale. Nuove grane per BMW: in Gran Bretagna, il Gruppo ha intrapreso un maxi richiamo che coinvolge nel complesso 312.000 esemplari appartenenti alla gamma diesel e benzina di Serie 1, Serie 3, Z4 ed X1. L'iniziativa è circoscritta al mercato britannico: esclusa al momento l'Italia.

VEDI ANCHE



ELETTRO-GRANE Il periodo di fabbricazione delle vetture interessate dalla campagna corre da marzo 2007 ad agosto 2011. BMW avrebbe optato per un richiamo collettivo in seguito a un'indagine interna: le auto in questione sarebbero afflitte da noie all'impianto elettrico che potrebbero sfociare nello spegnimento senza preavviso del propulsore. Già nel 2017, sempre in UK, l'Elica aveva dovuto richiamare 36.000 veicoli e fare i conti con un problema analogo. Quella volta, costato la vita a un automobilista. 


Pubblicato da Lorenzo Centenari, 10/05/2018
Vedi anche
Logo MotorBox