Pubblicato il 11/05/21

AU REVOIR R.S. BIENVENUE ALPINE Dopo la Formula Uno per Renault arriva il cambio anche nella gamma dei modelli stradali: la Régie ritirerà l'iconico badge ''R.S. Renault Sport'' poiché tutte le sue auto sportive saranno ora contraddistinte con il logo Alpine. La casa automobilistica francese ha annunciato che la divisione “Renault Sport Cars” è stata ribattezzata “Alpine Cars”, come parte del rinnovamento del Gruppo, annunciato per la prima volta a gennaio e raccolto nel nuovo piano strategico Renaulution. “Nell'ambito della riorganizzazione del Gruppo Renault, è essenziale che le varie entità che compongono la Business Unit portino il nome Alpine e incarnino i valori e le ambizioni del brand sportivo”, ha affermato Laurent Rossi, CEO di Alpine. “Alpine mira ad essere un marchio premium in prima linea nell'innovazione e nella tecnologia. Alpine Cars con la sua competenza ed esperienza nei veicoli sportivi è una carta vincente per il raggiungimento dei nostri obiettivi”.

Modelli sportivi Renault: la Clio R.S.

NUOVO LOGO PER TUTTI I MODELLI SPORTIVI La mossa della Renault significa che tutti i futuri modelli ad alte prestazioni saranno riconoscibili grazie al badge Alpine invece del logo R.S. che ha accompagnato alcune delle più performanti berline degli ultimi venti anni e che definisce anche i contenuti dei modelli di grande serie come l’inedito SUV coupé Arkana. A quanto pare, il team di “Renault Sport” sarà responsabile delle future Alpine e questa è un'ottima notizia per gli appassionati delle hot-hatch francesi.

Modelli sportivi Renault: la Alpine A110

NEL FUTURO C’È L’ELETTRIFICAZIONE? Tuttavia, rumor dalla Francia aprono nuovi scenari con Alpine che sembra destinata a diventare un marchio EV al 100%, avendo già annunciato una collaborazione con Lotus per una nuova auto sportiva e pianificando di introdurre una versione high performance della Renault 5 alimentata dall’elettricità, oltre a un modello crossover sportivo. “Diventando Alpine Cars, i team stanno intraprendendo una nuova dinamica, ricca di progetti realizzati con il supporto dei team Alpine Racing e di tutte le attività del Gruppo Renault. Questo è un momento estremamente emozionante per i nostri ingegneri”, ha aggiunto Robert Bonetto, Product Performance and Engineering Director di Alpine. Si chiude, quindi, un capitolo che è parte integrante della storia automobilistica di casa Renault, ma se ne apre uno altrettanto ambizioso e che, siamo sicuri, non farà rimpiangere anzi valorizzerà il marchio che rimpiazza.


TAGS: renault renault sport alpine renault rs strategie renault