Autore:
Federico Sardo

UN SOGNO POSSIBILE L'Alfa Romeo Giulia Quadrifoglio è l’auto più potente che sia mai stata introdotta sul mercato dalla casa del Biscione. Se ancora ci fosse bisogno di ricordarlo, eroga 510 CV e 600 Nm di coppia, raggiunge i 307 km/h e passada 0 a 100 km/h in 3,9 secondi. Guidarla è un sogno impossibile? Oggi meno di ieri, visto che è entrata nella flotta premium di Hertz ed è quindi disponibile per il noleggio.

HERTZ SELEZIONE ITALIA Dal 2017 la multinazionale leader nel settore dell’autonoleggio ha lanciato la linea Selezione Italia, che comprende nel suo catalogo vari altri modelli di Alfa come Stelvio, 4C e Giulia Veloce, ma anche Fiat 500 Cabrio, 124 Spider, le Abarth 595 e 124, e una scelta di Maserati, tra cui Ghibli e Levante. Selezione Italia punta ovviamente a un pubblico premium e al settore del turismo di lusso, dando la possibilità di guidare sulle strade del nostro Paese alcuni dei gioielli più recenti della nostra grande tradizione automobilistica.

QUANTO COSTA IL NOLEGGIO Saranno per il momento soltanto tre gli esemplari disponibili di questa splendida berlina: uno a Milano, uno a Roma e uno a Fiumicino, anche se i piani sono quelli di aumentarne il numero in futuro. Il prezzo di noleggio sarà di 510 euro al giorno, curiosamente lo stesso numero dei cavalli dell’auto: un euro a cavallo dunque per sedersi alla guida di questo top di gamma Alfa Romeo.

LE REGOLE DEL GIOCO Ci sarà, per motivi facilmente comprensibili, il divieto assoluto di portare l’auto in pista e la consegna delle chiavi sarà preceduta da un welcome coffee ma anche da un briefing introduttivo sulle specifiche di un’auto dalla potenza non comune. Secondo quanto dichiarato da Hertz all’agenzia stampa Ansa, Giulia Quadrifoglio “accoglie il cliente in un salotto dalle finiture impeccabili”: eleganza e sportività insomma, per un’esperienza difficile da dimenticare.


TAGS: hertz alfa romeo giulia quadrifoglio Alfa come Stelvio Giulia Veloce