Autore:
Lorenzo Centenari

TELE-RENEGADE Una Compass con il Telepass. Sì, ma ancora prima di uscire di concessionaria. L'assonanza è divertente, e non è detto che nel futuro prossimo l'abbinamento non sia più soltanto fantasia. Compass, ma anche Renegade, Cherokee, Grand Cherokee. Con Telepass già in dotazione, ma anche tanto altro. Dal protocollo d'intesa siglato tra Atlantia e Gruppo FCA fioriranno servizi di varie tipologie. L'alto grado di innovazione e di connettività come unico comun denominatore.

PATTO HI-TECH A firmare l'accordo, l'ad di Atlantia Giovanni Castellucci e il Ceo FCA per la regione EMEA Alfredo Altavilla. Trattasi del primo passo di una partnership commerciale e tecnologica dalla quale il pubblico potrebbe presto trarre beneficio. E non solo al casello autostradale: la "on board connectivity" è sempre più una materia ad ampio spettro. E dall'intreccio tra le competenze dei due soci, chissà che non ne escano servizi davvero all'avanguardia.

LABORATORIO JEEP Quello della graduale integrazione degli apparati Telepass in alcuni modelli Jeep (il popolarissimo Renegade? Il più esclusivo Grand Cherokee?) sarà in ogni caso la prima espressione della inedita collaborazione interdisciplinare. Si partirà dalla rete autostradale nazionale, per poi gradualmente approdare negli altri Paesi europei dove anche Atlantia è presente. Infine, il servizio di on-board Telepass verrà estesa anche agli altri marchi del Gruppo.


TAGS: jeep autostrade telepass fca group atlantia