Pubblicato il 18/05/20

COLPO DI FULMINE Sembra che l'italianissima Fiat 131 Abarth abbia attirato l'attenzione di un certo Gabriel Nemeth. Il ragazzo lavora come designer per... Mercedes, tuttavia la mitica berlina Fiat anni Settanta lo ha rapito al punto tale, che lui non ha potuto fare altro se non riportarla in vita. Almeno, in forma virtuale.

IL RENDERING Gabriel è partito da alcune bozze, è arrivato ai primi render, infine al ''prodotto'' finale, cioè a immagini non poi così lontane dal mondo reale. Un meraviglioso tributo in chiave moderna a quella che è stata senza dubbio un'auto leggendaria. A noi l'opera di Nemeth ricorda una ipotetica variante coupé di 124 Spider dei nostri giorni. Anche se, tra LED anteriori e posteriori, quanto a design la sua 131 Abarth (con tanto di livrea Alitalia) è persino più moderna ancora. Peccato debba rimanere ''imprigionata'' nello schermo di un pc...

La Fiat 131 Rally di Gabriel Nemeth (rendering)

131 STORY Fiat 131 Abarth Rally fu la versione elaborata dallo Scorpione di Fiat 131: ne vennero costruiti solo 400 esemplari tra il 1976 e il 1978. Tanto sexy, quanto veloce: il motore, un 1.8 litri 16V, erogava oltre 200 CV. Tanto veloce che, nel 1980, con un certo Walter Röhrl al volante, la Fiat 131 Rally vinse il Mondiale Piloti. Un paio di anni più tardi, nel 1982, abbandonò il mondo delle corse, passando lo scettro alle favolose Lancia. E oggi, anche grazie a Gabriel, rivive in questo spettacolare rendering.


TAGS: fiat rendering Fiat 131 Fiat 131 Rally