Costume:

Miss Tuning 2010, il calendario


Avatar di Luca Cereda , il 28/09/09

12 anni fa - Donne e auto da appendere al muro nell'edizione 2010 del consueto calendario prodotto dai tedeschi del Tuning World Bodensee. In attesa che il 13 maggio riapra i battenti la grande kermesse del tuning...

Donne e auto da appendere al muro nell'edizione 2010 del consueto calendario prodotto dai tedeschi del Tuning World Bodensee. In attesa che il 13 maggio riapra i battenti la grande kermesse del tuning...

UN CLASSICO Fortuna che non tutte le buone abitudini vanno perse. Ce lo insegnano i tedeschi, quelli del Tuning World Bodensee, che in attesa di imbastire nuovamente baracca e burattini – tenetevi liberi dal 13 al 16 maggio, se vi attirano muscle-car, donne in abiti succinti e musica ad alto "decibelaggio” – hanno pubblicato il calendario 2010 di Miss Tuning, al tempo Martina Ivezaj (vincitrice della corona 2009).

VEDI ANCHE



SON TEDESCHI… Niente a che vedere con quello che si trova in edicola da noi, sia chiaro. Qui la pelle nuda è misurata, le pose più discrete, e gli "straccetti” indossati da Martina in certe foto si ergono a implacabili censori. Pudicizia teutonica. Chi è abituato alle starlette nostrane, vestite al massimo da un perizoma formato shanghai, potrebbe trovarlo perfino "castigato”.

BELLEZZE VERGINI Sfogliando le pagine si passa da uno scorcio paradisiaco all'altro, sullo sfondo sempre il paesaggio caraibico delle Isole Vergini. Di tanto in tanto – ma senza rubare la scena alle forme della Miss – compare un'automobile a ricordarci non solo che il binomio donne-motori resterà indissolubile, ma anche che in fondo (ma molto in fondo) con questo calendario si vuole parlare di tuning. Se non li aveste ancora notati, sono lì apposta il maxi-cerchio da 22, la portiera a forbice o la verniciatura bi-strato della Hummer co-protagonista del paginone di dicembre.


Pubblicato da Luca Cereda, 28/09/2009
Gallery
Vedi anche
Logo MotorBox