Pubblicato il 04/12/20

SI FESTEGGIA Ha ''solo'' 40 anni, ma è già al secondo traguardo importante, Mercedes Classe G. È stata infatti raggiunta, dal 1979 a oggi, quota 400.000 unità prodotte. A celebrare questo anniversario è stato un G 400 d rosso, uscito dalla linea di produzione di Graz. L'iconico fuoristrada, destinato ad un cliente di lunga data della Renania, non è che il numero 20 della sua collezione. Il suo motto? ''Non posso stare senza la G''.

Mercedes Classe G: ecco l'esemplare numero 400.000

SUCCESSO SENZA FINE Un percorso trionfante, quello di Mercedes Classe G, che pare destinato a non subire interruzioni, come ha dichiarato Emmerich Schiller, responsabile della divisione Veicoli fuoristrada e CEO di Mercedes-Benz G GmbH a Graz, in Austria. ''Siamo orgogliosi di aver prodotto 400.000 unità di questo fuoristrada senza tempo. E per questo, oltre ai nostri collaboratori, voglio ringraziare i nostri clienti, i primi affezionati fan, oltre al nostro partner di produzione a Graz, Magna Steyr. Attualmente, la domanda supera di gran lunga la capacità produttiva disponibile''. Il prossimo capitolo di Classe G, avverte Schiller, è quello dell'elettrificazione della gamma...

Il Mercedes Classe G 4x4... al quadrato

DOVE È NATO E CRESCIUTO Vicino a Graz, dalla primavera 2020, clienti e fan hanno avuto la possibilità di esplorare le performance di Classe G su strada e in fuoristrada nel nuovo G-Class Experience Center. La montagna di Graz, lo Schöckl, infatti, ospita la leggendaria pista di prova su cui Classe G deve dimostrare il suo valore durante la fase di sviluppo. Un'opportunità oggi alla portata di tutti di testare a pieno l'enorme potenziale del Classe G, affinare le abilità di guida su terreni a volte estremi e sperimentare in prima persona cosa significa il timbro di qualità Schöckl proved.


TAGS: mercedes classe g mercedes suv