Pubblicato il 27/05/20

MERCEDES O BRABUS? Quella che vedete è la Mercedes Classe G del mistero. In base alle prime informazioni ricevute, le foto spia catturate in Germania dai nostri fotografi sembravano ritrarre un muletto della nuova Gelandewagen in allestimento 4x4 Squared: quello ottimizzato per il fuoristrada estremo realizzato ufficialmente dalla Casa della Stella. Voci recenti suggeriscono però un'altra ipotesi, ossia che l'oggetto del servizio fotografico sia una versione Brabus della Mercedes Classe G, visto che parte della componentistica delle sospensioni pare compatibile con quella già installata sulla Brabus 800 Adventure XLP.

COSA LA DISTINGUE Qualunque sia il costruttore, il prototipo avvistato dai nostri 007 sembra basato sull'attuale Mercedes G 500 e a giudicare dalle immagini, a caratterizzare questo particolare allestimento saranno un portapacchi con faretti frontali addizionali, pneumatici maggiorati probabilmente con cerchi da 22 pollici e una ruota di scorta fissata al portellone posteriore, oltre a sospensioni indipendenti dalla struttura rinforzata. Gli scarichi laterali della precedente Mercedes G 4x4 Squared lasciano qui il posto a più tradizionali scarichi posteriori. Un indizio a favore della tesi Brabus?

Nuova Mercedes Classe G 2022 mantiene le doti di un vero fuoristrada

ALTISSIMA DA TERRA Basta comunque una sola occhiata per rimanere affascinati dall'altezza da terra e dai ridotti sbalzi del prototipo, che si traducono in angoli caratteristici estremamente favorevoli nella guida in fuoristrada. Chiaramente i dati del nuovo modello non sono ancora disponibili, ma sappiamo che la Squared precedente già poteva vantare 450 mm di altezza minima da terra e una profondità di guado di un metro tondo tondo grazie ad assali a portale mutuati dalla Mercedes G63 6x6 AMG: quanto bastava per sminuire i 274 mm di luce a terra e i 762 mm di guado della - pur capace - Jeep Wrangler Rubicon. E la nuova Mercedes G 4x4 delle foto sembra in linea con i valori di cui sopra.

IPOTESI SUI MOTORI Nessun dettaglio ufficiale neppure sul motore, ma il candidato più probabile è il noto V8 benzina biturbo da 4,0 litri di cilindrata. Naturalmente c'è margine per aggiornamenti che ne aumentino le prestazioni, ma già la versione attuale mette sul piatto 421 CV e 610 Nm di coppia, che consentono uno 0-100 km/h in 5,9 secondi e una velocità di 210 km/h. La versione AMG alzerebbe l'asticella fino a 585 CV per 850 Nm di coppia, che abbassano il tempo sullo 0-100 a 4,5 secondi. Quanto a eventuali motorizzazioni diesel, si ritiene improbabile che l'allestimento 4x4 Squared - sempre che di questo si tratti - venga declinato anche nelle versioni a gasolio.

DATA DI LANCIO Anche sulla data di lancio possiamo fare solo delle supposizioni. Le prime informazioni suggerivano, supponendo che si trattasse della nuova 4x4 Squared, una commercializzazione come Mercedes G 4x4 Squared 2022, il che implicherebbe un debutto in pubblico nella seconda metà del 2021. Il fatto però che il prototipo sia privo di camuffature e abbia un aspetto molto maturo, apparentemente definitivo, potrebbe suggerire un unveiling già nel corso del 2020, per la commercializzazione nel 2021. Ma sotto quale marchio?


TAGS: mercedes classe g mercedes mercedes g 4x4