Pubblicato il 06/06/20

BMW e Milanesiana

La ventunesima edizione del tradizionale festival culturale milanese La Milanesiana si svolgerà dal 29 giugno al 6 agosto 2020. Il tema di questa edizione è ''I colori'', e anche quest'anno BMW sarà main sponsor della manifestazione. Per questa occasione, l'Urban Store della Casa tedesca, situato in via De Amicis 20/22, metterà in mostra la prima BMW Art Car realizzata da Alexander Calder nel 1975. Si tratta di una BMW 3.0 CSL personalizzata dall'artista statunitense e, come potete vedere nelle immagini, il suo aspetto è decisamente adatto al tema di quest'anno del festival. L'auto sarà visibile dal pubblico nello store dal 25 al 28 luglio.

LA PARTNERSHIP La partnership tra BMW Italia e Milanesiana prosegue dal 2016, quando nacque in occasione del centenario della Casa e del cinquantennale della presenza del brand in Italia. Oltre all'auto in esposizione, nell'Urban Store milanese sono previsti anche tre incontri del festival dedicato a letteratura, musica, cinema, scienza, arte, filosofia, teatro, diritto ed economia, in programma per i giorni 25, 26 e 27 luglio e dedicati ai temi “I colori dell’economia” e “I colori della città”.

La Art Car BMW che sarà in mostra all'Urban Store di via De Amicis

L'AUTO Non è la prima volta che BMW porta in Italia per La Milanesiana un esemplare della sua collezione di Art Car, nata da un'idea del pilota francese Hervé Poulain. Nel 1975, questi espresse il desiderio di correre la 24 ore di Le Mans a bordo di un'auto decorata da un artista. Gli venne in aiuto BMW Motorsport GmbH, fondata tre anni prima, che mise a disposizione una BMW 3.0 CSL, facendola dipingere dall'artista americano Alexander Calder. A oggi sono 19 gli esemplari, tutti unici e irripetibili, che fanno parte della collezione di Art Car del marchio. L’apertura della mostra BMW Art Car Alexander Calder è prevista per sabato 25 luglio alle ore 17.30 con l’intervento di Massimiliano Di Silvestre (Presidente e AD BMW Italia), Roberto Olivi (Direttore Comunicazione e Relazioni Istituzionali BMW Italia) ed Elisabetta Sgarbi, fondatrice del Festival.


TAGS: bmw art car BMW 3.0 CSL alexander calder la milanesiana 2020