Auto e cinema

La Fiat 500 di James Bond


Avatar di Marco Rocca , il 04/12/14

6 anni fa - Nel prossimo film, James Bond guiderà anche una Fiat 500

Dopo le varie Aston Martin, ora è la volta di una Fiat 500. Nell'ultimo capitolo della saga di James Bond, la spia inglese sarà al volante di una piccola 500 in un inseguimento mozzafiato per le strade della Capitale 

TUTTI GRIDARONO ALLO SCANDALO Immaginatevi la scena: siamo per le strade di Roma, in mezzo al traffico più caotico. E’ in corso un inseguimento, una serie di auto sfreccia a grande velocità tra i passanti. Il rombo del motore, gli spari, auto che si scontrano e prendono fuoco, gente ferita. E’ il delirio più totale per le strade della Capitale, la città è bloccata. Non è pura immaginazione la mia, ma una scena del prossimo film di James Bond. Tutto assolutamente spettacolare se non fosse per un dettaglio, anzi il dettaglio. L’auto della spia inglese. Ti aspetteresti un’Aston Martin o perlomeno una bella sportiva chessò, una Ferrari visto che siamo in Italia o anche una Lambo, e invece… E invece succede che Daniel Craig, nel prossimo capitolo della saga di James Bond sarà al volante di una fiammate Fiat 500. Ecco l’ho detto.

VEDI ANCHE



UDIENZA DAL PAPA? L’idea degli sceneggiatori è quella di un inseguimento per le strade di Roma che, stando a indiscrezioni trapelate dal set, terminerà con lo schianto della piccola utilitaria italiana nei pressi del Vaticano. “La notizia è allucinante, a tratti sconvolgente” per citare la battuta-tormentone di un comico, tanto che la reazione degli appassionati non è stata delle migliori. E’ vero, l’immagine del personaggio creato da Ian Fleming è da sempre legata a doppio filo all’Aston Martin ma James Bond, nelle sue varie performance, non ha guidato solo auto di lusso, e inglesi. Potrei fare un elenco lungo 10 pagine ma mi limiterò alle ultime pellicole. In “Quantum of Solace”, per esempio, Bond era al volante di una Volvo S40 e ancor prima, in “Casinò Royal”, guidava una Ford Mondeo. Detto questo, personalmente, non vedo l’ora di gustarmi l’inseguimento dell’ultimo capitolo.


Pubblicato da Marco Rocca, 04/12/2014
Vedi anche
Logo MotorBox