Autore:
Giulia Fermani

TRE TAPPE ITALIANE PER IL RIP CURL TOUR Già legato alle attività sportive con il suo Unconventional Team, Citroen ribadisce e rafforza questo rapporto con il Rip Curl Tour. Partito lo scorso 12 ottobre da Monaco di Baviera, il Tour di Citroen che sta attraversando l’Europa a bordo dello Citroen SpaceTourer Rip Curl Concept è approdato in Italia con tre tappe dedicate agli amanti del surf. Dopo l'appuntamento con la prima delle tappe italiane, che si è svolta il 13 dicembre a Santa Marinella (Roma), seguiranno quelle del 15 dicembre a Levanto (La Spezia) e del 17 dicembre ad Andora (Savona).

A MISURA DI SPORTIVO Il concept con cui si sta spostando il Rip Curl Tour di Citroen è basato sullo Citroen SpaceTourer​ e allestito in collaborazione con il marchio Rip Curl: da normale multispazio realizzato sulla base di un veicolo commerciale si è trasformato in un vero e proprio veicolo da campeggio, con dotazioni ad hoc e trazione 4x4. Tutti coloro che parteciperanno all'evento, oltre a conoscere da vicino il concept Citroen SpaceTourer Rip Curl potranno partecipare a un concorso dove i sorteggiati riceveranno una muta Ultimate e un orologio SearchGPS. Niente paura per gli amanti degli sport invernali: concluse le tappe legate al mondo del surf, la parte finale del tour sarà dedicata alla montagna e allo snowboard con tappe in Francia, Svizzera e Austria. Stay tuned! 

 

 


TAGS: citroën citroen space tourer Citroen SpaceTouer Rip Curl Concept