Autore:
Luca Cereda

RETRO INSERITA Anno 2013, Symposium di Vienna: Martin Winterkorn annunciava lavori in corso per realizzare il prototipo (ambizioso) di un cambio automatico a 10 marce di Volkswagen. Erano altri tempi ed era un'altra Volkswagen – quella pre-dieselgate. Ora arriva la marcia indietro: il cambio a 10 marce non si fa più, lo ha detto Friedrich Eichler, capo di Volkswagen Powertrain ad Automotive News.

MAGARI PIU' AVANTI Per la casa tedesca un tale sfoggio di grandeur ingegneristica ha poco senso, oggi. Probabilmente non vale lo sforzo, ma soprattutto “appartiene all'approccio ingegneristico del passato”, ha dichiarato sempre Eichler, che però non ha buttato via il progetto del cambio a 10 marce: semplicemente lo ha infilato in un cassetto.

AMERICANATA Oggi, dunque, a credere nel cambio a 10 marce rimangono solo gli americani. General Motors, con l'Hydra-Matic montato sulla nuova Camaro ZL1 e soprattutto Ford, che dell'automatico a 10 marce fa un fiore all'occhiello della nuova Mustang.

 


TAGS: volkswagen cambio automatico volkswagen cambio a 10 marce cambio 10 marce