Volkswagen ID.Buzz: le prime foto del Bulli full-electric
Auto elettrica

Volkswagen ID.Buzz: ecco come sarà il "Bulli" elettrico. Foto


Avatar di Dario Paolo Botta , il 04/11/21

3 settimane fa - Volkswagen ID.Buzz: foto in anteprima del nuovo van full-electric

Durante il lancio di Volkswagen ID.5, Wolfsburg sorprende tutti svelando in anteprima il suo nuovo van elettrico ID.Buzz

Nel corso della presentazione online di nuova Volkswagen ID.5 (qui il link alla diretta streaming), la Casa di Wolfsburg ci ha sorpresi con un divertente fuoriprogramma. Durante l’unveiling digitale è comparso infatti sul palco anche l’attesissimo Volkswagen ID.Buzz! Il furgoncino full-electric tedesco - erede del Bulli (qui la prova di lunga durata della versione 2021) - si è presentato al pubblico con una carrozzeria ricoperta da appariscenti adesivi multicolore. Davvero una bella sorpresa, che ci consente di apprezzare alcuni elementi distintivi del modello di pre-produzione. Dettagli che si differenziano parecchio rispetto all’ID.Buzz Concept svelato nel 2017.

Volkswagen ID.Buzz: il frontale Volkswagen ID.Buzz: il frontale

VEDI ANCHE



LOOK FUTURISTICO Per la prima volta riusciamo a distinguere chiaramente il paraurti anteriore, che presenta un motivo a nido d'ape già visto sul resto della famiglia ID. Ai lati della calandra, sottili fenditure laterali convogliano l’aria verso le ruote. Le luci a LED frontali sono collegate al grande emblema VW, da cui si dipana una striscia luminosa coast-to-coast che abbraccia tutto l’anteriore. Il profilo è molto slanciato, con una linea filante che parte da montanti decisamente inclinati. Volkswagen non ci ha mostrato il posteriore di ID.Buzz, ma dalle foto spia che circolano sul web da diverso tempo possiamo anticiparvi la presenza di grande portellone e fanaleria LED montata orizzontalmente.

Volkswagen ID.Buzz: 3/4 posteriore Volkswagen ID.Buzz: 3/4 posteriore

BASE COMUNE Volkswagen ID.Buzz nasce sulla piattaforma MEB, la stessa alla base di ID.3 (qui la nostra prova) e ID.4. Il van sarà offerto in diverse varianti in termini di configurazione degli interni, powertrain, passo e capacità della batteria (da 48 kWh fino a un massimo 111 kWh). Sia la versione passeggeri sia quella commerciale saranno prodotte nello stabilimento di Hannover, in Germania, a partire dall'inizio del 2022. Durante la presentazione la Casa tedesca non ha svelato la data di lancio ufficiale, limitandosi ad annunciare che il debutto avverrà nel corso del 2022, senza fornire indicazioni precise.


Pubblicato da Dario Paolo Botta, 04/11/2021
Tags
Gallery
Vedi anche
Logo MotorBox