Autore:
Luca Cereda

QUINTO ELEMENTO La famiglia elettrica di Volkswagen si allarga. In tutti i sensi. Al Salone di Shanghai 2018 debutterà la ID Lounge, SUV a 7 posti che, per intendersi, possiamo assimilare alla Touareg per dimensioni e posizionamento. Non sarà infatti solamente il più grande della gamma SUV a batteria di Wolfsburg - che già include la ID Crozz – ma anche il più lussuoso.

PASSO LUNGO Ci sorprenderà per lo spazio interno, poco ma sicuro. Questo SUV è accreditato di un passo lungo 3 metri e 30 cm, grazie al suo pianale, che è una versione estesa (la più lunga al momento) della piattaforma MEB: quella che Volkswagen ha riservato ai suoi futuri modelli elettrici.

ANTI-TESLA Lo schema di trazione prevede due motori elettrici al lavoro, uno per assale, per una potenza complessiva di circa 370 cavalli, stando alle indiscrezioni. Alla Volkswagen ID Lounge, la Casa riserverà anche la batteria più capace, da 111 kWh. E ciò significa poter contare su una autonomia potenziale di circa 600 Km, allineata a quella della sua principale, la Tesla Model X, che di chilometri ne dichiara 565 (ciclo NEDC).

A QUANDO? ID Lounge è il terzo SUV che Volkswagen prevede di introdurre sul mercato entro il 2022. L'altro, destinato ad uscire prima, è la ID Crozz. Sdoppiato in una versione standard e una più sportiveggiante in stile coupé (ID Crozz R).


TAGS: volkswagen Volkswagen ID volkswagen elettriche volkswagen id lounge