Pubblicato il 17/12/20

ADDIO ID BUGGY ''Come with me for fun in my buggy''... Recitava la mitica canzone degli Oliver Onions di Altrimenti ci arrabbiamo, con Terence Hill e Bud Spencer. Beh, dimenticatevela! Per il momento Volkswagen non realizzerà nessuna dune buggy full-electric. Sono rimasto deluso quando ho scoperto che ID Buggy, una concept simpatica e sbarazzina presentata lo scorso anno al Salone di Ginevra, non vedrà mai la luce. Dopo aver confermato infatti il naufragio della partnership con la società tedesca e.GO Mobile (da poco fallita), il CEO di Volkswagen Ralf Brandstätter ha dichiarato al magazine britannico Autocar che il progetto ID Buggy è definitivamente tramontato.

Render Volkswagen ID Ruggdzz

AUF WIEDERSEHEN ID RUGGDZZ! Tuttavia, all'inizio di quest'anno si sono susseguite alcune voci secondo cui Volkswagen stesse lavorando al progetto di un fuoristrada elettrico noto come ID Ruggdzz. Stando sempre ad Autocar, la Casa tedesca si sarebbe presa la briga di produrre addirittura un modello in scala reale dal design massiccio e robusto. Sfortunatamente, sembra però che Wolfsburg abbia accantonato anche questa idea. ''L'abbiamo riposta nel cassetto'', ha sentenziato Brandstätter. ''Questo non significa che ID Ruggdzz non verrà mai costruito, ma comunque credo che non ne se ne riparlerà per un bel po’ di tempo. Per il momento abbiamo progetti ben più importanti da perseguire''.

Concept Volkswagen ID Space Vizzion

Una delle priorità per Volkswagen è infatti l’aumento di produzione e vendite del SUV ID.4. In scaletta ci sono anche nuovi modelli con sigla ID, tra cui un crossover di dimensioni medio-grandi, una berlina di fascia alta simile alla Passat e una wagon sportiva basata sul concept di ID Space Vizzion.


TAGS: volkswagen Volkswagen ID Buggy Volkswagen ID Ruggdz