Rolls-Royce Spectre (2023): ecco la prima elettrica. Quando esce
Anteprima

Rolls-Royce Spectre: la prima elettrica, la prima di una dinastia


Avatar di Dario Paolo Botta , il 29/09/21

2 mesi fa - Rolls-Royce Spectre: è lei la prima elettrica di Goodwood

La storica Casa britannica svela la sua prima full-electric e annuncia il passaggio di tutta la gamma all'elettrico entro il 2030

LA PRIMA ROLLS A BATTERIE La prima Rolls-Royce completamente elettrica si è fatta attendere a lungo, ma diciamo pure che ne è valsa la pena. La nuova full-electric dell’illustre Casa britannica si chiama Spectre ed è stata annunciata proprio oggi da Müller-Ötvös Ammiha, amministratore delegato di Rolls-Royce Motor Cars. La BEV (Battery Electric Vehicle) inglese farà il suo debutto sul mercato verso la fine 2023, praticamente tra due anni (qui le Rolls classiche trasformate in BEV). Il nome scelto da Rolls-Royce per la sua prima vettura a zero emissioni è dunque Spectre: un appellativo “soprannaturale”, potente ed evocativo, che rimanda a quei modelli iconici (Phantom, Ghost e Wraith) che nello scorso secolo hanno plasmato il successo del brand.

Rolls-Royce Spectre: laterale Rolls-Royce Spectre: laterale

VEDI ANCHE



MACINA CHILOMETRI I collaudi su strada di nuova Rolls-Royce Specte inizieranno a breve. L’obiettivo della Casa è di riuscire a percorrere qualcosa come 2,5 milioni di chilometri (una simulazione pari a 400 anni di normale utilizzo). Rolls-Royce Spectre nasce su una piattaforma dedicata, progettata appositamente per ospitare powertrain elettrificati. Dalle primissime immagini teaser si nota una linea filante, una carrozzeria coupé con proporzioni nette e audaci. Al momento le specifiche di potenza e coppia restano avvolte dal mistero, così come non si conoscono dettagli sulla capacità delle batterie, sui tempi di ricarica e sull’autonomia complessiva dall’auto.

LA QUADRATURA DEL CERCHIO Per Rolls-Royce si tratta di un sogno che si realizza: ''Oggi è un giorno importantissimo per Rolls-Royce Motor Cars, secondo solo al 4 maggio 1904. In quella data, i nostri padri fondatori, Charles Rolls e Sir Henry Royce, si incontrarono per la prima volta, promettendosi di creare la migliore auto del mondo […] Oggi, 117 anni dopo, sono orgoglioso di annunciare che Rolls-Royce sta per iniziare i test su strada un prodotto destinato a rivoluzionare la transizione elettrica, stabilendo un nuovo parametro di riferimento per il settore'', dichiara Müller-Ötvös Ammiha.

Rolls-Royce Spectre: la prima EV di Goodwood Rolls-Royce Spectre: la prima EV di Goodwood

SOLO ELETTRICO ENTRO IL 2030 Ma non è tutto! Dopo anni di sperimentazione passati a studiare sistemi di propulsione elettrici (nel 2011 viene presentata la 102EX, una concept car a batteria su base Phantom, seguita dalla 103EX nel 2016), la Casa di Goodwood ha annunciato ufficialmente che entro il 2030 tutti i suoi modelli saranno a zero emissioni. Una strategia operativa che realizza la profezia del fondatore Charles Rolls (datata 1900), che già agli inizi del XX Secolo lodava l’efficienza dei motori elettrici, ritenendoli la soluzione ideale per le sue auto.


Pubblicato da Dario Paolo Botta, 29/09/2021
Tags
Gallery
Vedi anche
Logo MotorBox