Logo MotorBox
Luxury SUV

Mr Opulenza, Parte Due: Rolls-Royce Cullinan Series II in video


Avatar di Lorenzo Centenari , il 07/05/24

2 settimane fa - Si aggiorna la Rolls SUV, ma bada all'apparenza: il 12 cilindri non si tocca

Rolls-Royce Cullinan Series II (2024) in video: tutte le novità
Si aggiorna la Rolls SUV, ma bada all'apparenza: il 12 cilindri non si tocca. Scopri come cambia Cullinan 2024 (così, per curiosità)

Nel corso dei suoi sei anni di vita, Rolls-Royce Cullinan ha riscosso un grande successo. Allo scopo di evitare che il suo super SUV smarrisca un solo grammo del suo fascino, l'iconico marchio britannico cimenta ora sé stesso nel non semplice esericizio di perfezionare l'intero pacchetto. Il risultato è Rolls-Royce Cullinan Series II. Sotto, mini video anteprima per rompere il ghiaccio.

VANITOSO(NE) Già disponibile per gli ordini sia nella versione standard, sia in edizione ultra-lusso Black Badge, Cullinan Serie II presenta modifiche tecniche limitate. L'attenzione è invece rivolta agli aggiornamenti tecnologici, allo stile rivisitato e ad ancora più a variazioni nelle finiture personalizzate opzionali.

La nuova ''facciona'' di Sua Maestà Cullinan 2024 La nuova ''facciona'' di Sua Maestà Cullinan 2024

SPECTRE INSEGNA I cambiamenti iniziano con lo stile esterno, che ora presenta nuovi pannelli anteriori e posteriori, nuovi fari più sottili e dalla firma luminosa ancor più distintiva (e che ora affiancano una griglia Pantheon a sua volta ridisegnata e retroilluminata) nuovi cerchi da 23 pollici che si ispirano a quelli delle ultime Rolls-Royce Phantom II e Spectre. Sul retro, la nuova decorazione del paraurti rivela aperture di scarico più grandi, sebbene i tubi all'interno siano gli stessi di prima.

Scarichi più grandi, sì, ma è solo... per finta Scarichi più grandi, sì, ma è solo... per finta

LATO OSCURO Rolls-Royce ha ascoltato i clienti e per la prima volta offre più elementi di rivestimento esterni con finitura scura. Tipo le iconiche maniglie delle porte e la sezione superiore della griglia, entrambe in vero metallo e rifinite in cromo scuro.

VEDI ANCHE



Cullinan, che fascino Cullinan, che fascino

LITTLE SPIRIT Ma è all'interno che sono stati applicati gli aggiornamenti più sostanziali. La plancia ora presenta un elemento vetrato a tutta larghezza che ospita al centro lo schermo dell’infotainment. Appare anche un display del conducente digitale e un nuovo orologio, all'interno del quale si trova una versione miniaturizzata dello Spirit of Ecstasy.

I nuovi interni I nuovi interni

SI ANNUVOLA Si apprende che il reparto colori e materiali di Rolls-Royce è stato impegnato a sviluppare due nuove differenti opzioni di rivestimento. La prima è una opzione di perforazione che crea un motivo basato su nuvole screziate sopra la fabbrica di Goodwood, la seconda scelta è un nuovo tessuto di bambù ricamato che prende ispirazione dai marchi di alta moda.

Personalizzazioni? Ai suoi ordini! Personalizzazioni? Ai suoi ordini!

SOTTO IL VESTITO, NIENTE (DI NUOVO) Le modifiche meccaniche sottopelle si limitano a una lieve registrazione delle sospensioni pneumatiche, per controbilanciare le maggiori dimensioni di ruote e pneumatici. Tutto il resto è tale e quale a prima, compreso il motore V12 biturbo da 6,7 litri di cilindrata e 571 cv di potenza (600 cv sulla Black Badge), il cambio automatico a 8 rapporti e il sistema di trazione integrale permanente. Nonostante le cifre da supersportiva, in realtà Rolls-Royce Cullinan continua a rifiutare l'etichetta di SUV high performance: resta un SUV appassionato al lusso, non al tempo sul giro di pista. Ah già: il prezzo? Non è ancora stato diramato: aspettati un lieve ritocco (e che sarà mai), rispetto ai 368 mila euro della Cullinan attuale. 

Rolls-Royce Cullinan Series II: The Show Must Go On Rolls-Royce Cullinan Series II: The Show Must Go On


Pubblicato da Lorenzo Centenari, 07/05/2024
Tags
Gallery
Vedi anche