Pubblicato il 12/05/21

CHE NUMERI! Land Rover lancia Range Rover Evoque P300 HST, versione mild-hybrid con 300 cavalli sotto al cofano (qui le altre mild-hybrid a listino). Il motore Ingenium 4 cilindri turbo benzina da 2 litri sviluppa anche 400 Nm di coppia, per uno 0-100 km/h in appena 6,8 secondi e una velocità massima di 240 km/h. Una sola opzione per la trasmissione: il cambio automatico a nove velocità collegato al sistema di trazione integrale, regolabile tramite il noto selettore Terrain Response 2, con programmi specifici per la guida su fango, sabbia e neve, oltre a una modalità automatica, che sceglie da sola i settaggi più adatti.

Range Rover Evoque P300 HST, vista laterale

A COLPO D'OCCHIO Numeri a parte, a distinguere la Evoque P300 HST sono le pinze freno rosse che occhieggiano tra i raggi di grandi cerchi da 20 pollici, i vetri posteriori oscurati e numerosi particolari neri per la finitura esterna, che vanno dalle calotte degli speccchi alle prese d'aria, fino alle cornici delle luci. All'interno, spiccano volante e padiglione rivestiti in tessuto a effetto scamosciato, sedili in pelle e soglie d'ingresso con marchio Range Rover. Land Rover ha incluso anche un sistema audio Meridian da 400 W con 13 altoparlanti come parte del pacchetto.

Range Rover Evoque P300 HST, vista 3/4 posteriore

QUANTO COSTA La strumentazione è tutta digitale, con display da 12,3 pollici davanti al guidatore e infotainment Pivi Pro di serie. Due i touchscreen, entrambi da 10 pollici, a centro plancia. Quello superiore, a scomparsa, gestisce le funzioni multimediali, mentre quello inferiore controlla i sistemi di riscaldamento e ventilazione. Proposta in 11 diversi colori, Evoque P300 HST ha di serie il tetto apribile panoramico scorrevole, il portellone posteriore ad azionamento elettrico e fari a LED Premium (mentre i LED Matrix sono opzionali). Prezzo da 69.400 euro.

 


TAGS: land rover range rover evoque evoque p300 hst evoque mild hybrid evoque ibrida