Autore:
Luca Cereda

NUOVA ERA Dimenticate la Opel Corsa che conosciamo e in particolare l'ultima costruita sul pianale della Grande Punto. Dal 2019 si cambia all'insegna della nuova piattaforma PSA, che porterà importanti novità per la compattina tedesca, a cominciare dai motori, passando per le dimensioni, il design e la carrozzeria, che dal prossimo giro sarà solamente a 5 porte.

COM'E' Gemella della Peugeot 208 2019, la nuova Opel Corsa avrà dimensioni simili. E siccome per la francesina non è previsto un allungamento significativo rispetto ai 4 metri (scarsi) attuali, anche la Corsa dovrebbe orbitare intorno ai 4 metri – ora è 4,02 . Gli interni riceveranno invece l'impronta della 208: più nel design che nelle finiture. Ci aspettiamo un abitacolo meno ricercato rispetto alla Peugeot, ma più attenzione all'ergonomia e alla praticità, oltre che ai servizi di connettività dell'infotainmet.

MOTORI Il cambiamento più interessante riguarda certamente la gamma motori della Opel Corsa 2019, composta da motori nuovi e, in larga parte, di derivazione PSA. Saranno gli stessi della 208, ovvero tre cilindri turbo benzina con potenze fino a 110 cv e 1.5 diesel da 100 cv. Ciò significa che la Corsa continuerà, malgrado tutto, a puntare sul gasolio, mentre proprio con l'arrivo delle motorizzazioni francesi non dovrebbe più figurare a listino la Corsa GPL.

ANCHE ELETTRICA E SPORTIVA Non mancheranno, invece, le declinazioni sportive: Corsa GSi e Corsa OPC. A loro dovrebbe toccare un 1.6 benzina turbo progettato da Opel, mentre per il 2020 è già programmata l'uscita di una Opel Corsa elettrica, subito a ruota della 208 a elettroni. Alla luce del posizionamento rivisto e degli interni meno ricchi, è probabile che il prezzo della nuova Opel Corsa sarà un po' più basso di quello della Peugeot 208 2019, di circa un migliaio di euro. Aspettiamoci dunque una gamma a partire da circa 14.000 euro.  


TAGS: opel opel corsa novità auto 2019