Autore:
Lorenzo Centenari

YARIS SQUADRA CORSE Dalla pista alla strada, il passo è breve. Dopo Yaris GRMN, 400 esemplari andati a ruba, Toyota si compiace dei suoi successi nel Mondiale Rally presentando un'altra edizione speciale del proprio Piccolo Genio. Yaris GR Sport come declinazione civile dell'auto da corsa del Toyota Gazoo Racing team: immagine atletica, prestazioni che non tradiscono le aspettative.

INSPIRED BY GRMN La Yaris "rally replica" adotta innanzitutto ammortizzatori Sachs Performance e barra stabilizzatrice piena (anziché vuota), così da assicurare al set di sospensioni la massima rigidità. Rispetto al modello standard, l’altezza minima da terra è inoltre stata ridotta di 11 mm, quella tra ruote e scocca di 18 mm. A loro volta, i cerchi in lega neri da 17 pollici (dal peso inferiore a 5 kg) sono avvolti dagli stessi Bridgestone Potenza RE50 205/45R17 di Yaris GRMN. 

SPORTIVA ELEGANTE L’allestimento GR Sport sarà in vendita entro fine 2018 esclusivamente in carrozzeria 5 porte e in abbinamento alla motorizzazione 1.5 Hybrid da 101 cv. Un accenno ora al design: esterni bitono con tetto nero provvisto di antenna shark fin e spoiler posteriore, modanature Piano Black sulle portiere, vernice nera per griglia a nido d’ape, retrovisori e fendinebbia. Completano il quadro i fari con inserti neri, i vetri posteriori oscurati, logo GR e adesivi rossi sui paraurti.

PICCOLO GENIO DA GARA All’interno, sedili sportivi rivestiti in materiale Ultrasuede nero con cuciture argento e inserti grigio scuro a contrasto, volante a tre razze Yaris GRMN, consolle nera con inserti cromati presenti su leva del cambio, bocchette di ventilazione e bordi altoparlanti installati sulle portiere. Ciliegina sulla torta, i tappetini neri griffati GR con bordatura argentata. Ce n'è abbastanza per saturare l'aria di profumo di prova speciale. Ecco le foto lice da Parigi 2018. 

Picture-Credit: Stefan Baldauf / Guido ten Brink


TAGS: toyota yaris toyota gazoo racing parigi 2018 toyota parigi 2018 toyota yaris gr sport