Pubblicato il 25/02/21

BUONA LA... SESTA Era il lontano 1995 quando la prima Subaru Outback veniva alla luce. Oggi il crossover delle Pleiadi raggiunge la sesta generazione: punti fermi, sempre la trazione a 4 ruote motrici Subaru Symmetrical AWD, il motore 4 cilindri boxer e le classiche doti da SUV, con tanto spazio a bordo, mentre arrivano una nuova piattaforma, nuovi interni e sistema infotainment e tanti, tanti aiuti alla guida. Guarda anche la fotogallery. Ma prima, una panoramica.

Subaru Outback 2021

ESTERNI

Osservando nuova Outback 2021 frontalmente, subito è evidente l'appartenenza a Subaru: la forma a C rovesciata delle luci diurne DRL e il profilo che incornicia i fari fendinebbia, con la stessa forma, sono entrambi elementi stilistici che caratterizzano tutte le più recenti vetture del brand giapponese.

VISTA LATERALE La parte laterale della vettura è percorsa da una nervatura che parte dai sottili fari anteriori per arrivare a congiungersi con le luci posteriori, con la fiancata caratterizzata dai generosi pneumatici da 18” e dai profili che proteggono passaruota, sottoporta e paraurti anteriore e posteriore.

VISTA POSTERIORE La stessa impronta stilistica della parte anteriore la ritroviamo nel design del posteriore. Le luci di coda, anch’esse a forma di C rovesciata, sono incorniciate in nero per enfatizzare la loro luminosità quando sono accese. Gli stop, le luci di posizione e le luci che illuminano la targa utilizzano lampade a tecnologia LED. Nuovo è lo spoiler posteriore, ora allungato di 42 mm, mentre il portellone posteriore è stato ampliato di 20 mm, facilitando il carico di oggetti ingombranti, infine l'apertura/chiusura motorizzata è stata resa più agevole dal sistema Hands Free Power Rear Gate: avvicinando un braccio o una mano ad un sensore nascosto nel logo Subaru, il portellone si apre automaticamente, senza il bisogno di premere alcun pulsante o di utilizzare la chiave elettronica. 

Subaru Outback 2021: il frontale

PIATTAFORMA

Nuova Subaru Outback MY21 utilizza la piattaforma SGP, Subaru Global Platform – la stessa della Impreza da me provata recentemente – che ha portato a rilevanti incrementi in termini di rigidità torsionale (+70%) e flessionale frontale/laterale (+100%), mentre l'aggiunta di pannelli ed elementi volti ad incrementarne la resistenza alla torsione e alla flessione ha aumentato ulteriormente la sicurezza passiva in caso di collisioni frontali, laterali e posteriori, potendo scaricare sull’intera struttura le forze che si generano in caso di urto.

MOTORE E CAMBIO

Nuova Outback adotta il Boxer benzina da 2,5 litri FB25, profondamente modificato – e alleggerito – per essere in regola con i nuovi standard di misurazione delle emissioni. Quasi il 90% dei suoi componenti sono stati modificati o migliorati, primo tra tutti il sistema di iniezione diretta del carburante. Ne hanno tratto vantaggio – dicono in Subaru – sia l’erogazione della potenza che la curva di coppia, col risultato di un funzionamento più fluido, rotondo e con emissioni e consumi ridotti. La potenza è di 169 CV e la coppia di 252 Nm. Nuovo anche il filtro GPF sulla colonna dello scarico. Ad essere rinnovato è stato anche il cambio: è stata infatti sviluppata una specifica versione del CVT Lineartronic TR58 a variazione continua per adattarlo al meglio a questa nuova serie. Più dell’80% delle parti strutturali sono state riviste o modificate per migliorare la guidabilità e ridurre le emissioni, col numero di marce che passa da 7 a 8

Subaru Outback 2021: interni, abitacolo

INTERNI

La visibilità anteriore, laterale e posteriore pongono nuova Subaru Outback 2021 ai vertici del proprio segmento. L’angolo cieco del montante A è stato ridotto rispetto al modello precedente, così da migliorare la percezione immediata di pedoni, ciclisti ed altri eventuali ostacoli, quando si deve svoltare ad un incrocio. Il quadro strumenti MFD, Multi Function Display, posto tra contagiri e tachimetro, ed il grande schermo centrale da 11,6 pollici WVGA, Wide Video Graphic Array, sono ampiamente programmabili, così da fornire un quadro ampio e dettagliato dei sistemi attivi e del loro funzionamento. La grafica e le icone, simili a quella in uso su smartphone e tablet, risultano facilmente comprensibili. Pulsanti come quelli dell'SRVD e dell’X-Mode sono stati sostituiti da quelli digitali, ora nel display centrale.

PIÙ SPAZIO Grazie alla piattaforma SGP lo spazio a disposizione per i piedi dei passeggeri aumenta di 34mm per i posti anteriori e di 33 mm per quelli posteriori. I sedili di guidatore e passeggero sono regolabili elettricamente e, di serie su tutti gli allestimenti, volante e sedili (compresi quelli posteriori) sono riscaldabili. I rivestimenti degli interni sono in tessuto nero per la Style, realizzati con caratteristiche idrorepellenti per la più sportiva 4dventure e in pelle Nappa per la Premium.

Subaru Outback 2021, interni: volante e infotainment

TECNOLOGIA E ADAS

Per meglio adattare le prestazioni della Outback ai differenti scenari di viaggio, il pilota può utilizzare il sistema SI-Drive,  con 2 differenti mappe: Intelligent Mode (I) e Sport Mode (S). Con la prima l’erogazione della potenza è fluida e progressiva, a tutto vantaggio di efficienza e riduzione dei consumi, in Sport Mode l'accelerazione è più pronta, per un maggior divertimento e performance più sportiveggianti.

AIUTI ALLA GUIDA Tra le dotazioni tecnologiche della nuova Subaru Outback troviamo inoltre l’esclusivo sistema di telecamere EyeSight - di serie su tutti gli allestimenti - oggetto di importanti aggiornamenti ed evoluzioni, integrato dall'Autonomous Emergency Steering che, in caso di rischio tamponamento, interviene sterzando lateralmente qualora rilevi spazio sufficiente e non sopraggiungano altri veicoli. Tra gli altri sistemi, oltra al classico Cruise Control Adattivo, ecco anche Lane Centering Function, Autonomous Emergency Steering, Emergency Lane Keep Assist, e molti, molti altri. Il Driver Monitoring System, per esempio, oltre a valutare il livello di attenzione di chi guida, riconosce l'identità di chi è al volante in quel momento: è possibile memorizzare fino a 5 guidatori, e quando il sistema riconosce il prescelto, adatta il sedile, gli specchietti, il display secondo quelle che sono le scelte del profilo.

Subaru Outback 2021: vista 3/4 posteriore

ALLESTIMENTI E COLORI

Nuova Subaru Outback 2021 è disponibile in 3 allestimenti: l’elegante Style, la sportiva 4dventure o la lussuosa Premium. Ecco di seguito le varie caratteristiche che differenziano un allestimento dagli altri e le colorazioni disponibili.

Style

  • Fari anteriori, posteriori, fendinebbia e retronebbia a LED
  • Cerchi in lega di alluminio da 18” Dark Grey
  • Sedili in tessuto 
  • Climatizzatore automatico bi-zona
  • Sistema audio DAB con display da 11,6” e 6 altoparlanti
  • Portellone motorizzato con funzione Hand Free 
  • Mancorrenti sul tetto
  • Telecamera posteriore 
  • Sistema di intrattenimento Subaru STARLINK, Apple CarPlay e Android Auto

4dventure

  • Cerchi in lega di alluminio da 18” Dark Metallic
  • Sedili idrorepellenti
  • Tappetini anteriori e posteriori waterproof
  • Mancorrenti sul tetto con dettagli Green e capacità di carico maggiorata
  • Sistema audio DAB con display da 11,6” con 6 altoparlanti e navigatore

Premium

  • Cerchi in lega di alluminio da 18” Machined Dark Metallic
  • Sedili in Pelle Nappa (due tonalità di colori)
  • Telecamera anteriore, posteriore e laterale
  • Funzione di memorizzazione posizione sedile conducente e specchietto retrovisore
  • Sistema audio DAB Harman Kardon con display da 11,6” con 11 altoparlanti, navigatore, subwoofer e amplificatore a 8 canali
  • Volante in pelle liscia con cuciture Silver
  • Tetto apribile elettrico con funzione di scorrimento ed inclinazione
  • Retrovisori esterni satinati ripiegabili automaticamente con funzione inclinazione in retromarcia

Colori

  • Crystal White Pearl           Style e Premium
  • Ice Silver Netallic              Premium
  • Magnetite Gray Metallic    Style ,4dventure e Premium
  • Crystal Black Silica           Premium
  • Dark Blue Pearl                  Premium
  • Autumn Green Metallic     4dventure
  • Brillant Bronze Metallic     Style e Premium

PREZZI

La nuova Subaru Outback 2021 attacca il mercato, nella versione Style, a 42.750 euro chiavi in mano, mentre per le versioni 4dventure e Premium servono rispettivamente 45.000 euro e 48.750 euro


TAGS: subaru subaru outback Subaru Outback 2021