Pubblicato il 05/11/20

COMING SOON Dalle indiscrezioni alle conferme: nuova Subaru BRZ è in dirittura d'arrivo, la cerimonia di presentazione al mondo è a calendario per mercoledì 18 novembre 2020. E mentre la Casa giapponese svela ora un dettaglio del frontale, in particolare il design dei fari anteriori (in precedenza, della coupé sportiva sorella gemella di Toyota GT86, Subaru aveva mostrato i cerchi in lega), la rete è già popolata di immagini che poco spazio lasciano all'immaginazione...

 

PHOTO LEAKED Vedi la fuga in avanti dell'utente di Instagram SubaruDwayne, che nelle scorse settimane pubblicava la foto di una BRZ solo leggermente camuffata. Le proporzioni di base della BRZ non sarebbero cambiate in modo significativo: solo i finestrini laterali posteriori sembrerebbero più grandi di quelli del modello attuale.

OCCHI A MANDORLA Da parte sua, Subaru mostra ora come i gruppi ottici di nuova BRZ siano invece radicalmente differenti. In precedenza, un primo piano della ruota a 10 razze e della fenditura sulla parte posteriore del parafango faceva luce - oltre che sullo stile - sulle possibili proprietà aerodinamiche dei passaruota stesso. La cui parte inferiore è riempita, mentre la parte superiore non la è.

POWER COUPÈ Meno certezze sulle doti... cavalleristiche di nuova Subaru BRZ: si parla di un quattro cilindri aspirato derivato dal 2,4 litri turbo montato sul SUV Ascent. Circa 220 CV e trazione posteriore, mentre non ci sono indicazioni riguardo la possibilità di una versione integrale. Le consegne inizieranno presumibilmente nella prima metà del 2021.


TAGS: subaru subaru brz Subaru BRZ 2021