Nuova Range Rover Sport 2022: interni, motori, uscita, prezzo
Novità auto

Nuova Range Rover Sport, il super fuoristrada gentleman


Avatar di Lorenzo Centenari , il 10/05/22

2 settimane fa - Design, interni, motori, prezzi. Tutto su RR Sport terza generazione

Design, interni, motori, tempi di uscita, prezzi. Tutto su RR Sport terza generazione, la più ecologica e più tecnologica di sempre

Se Range Rover è il kolossal, lei è emozionante ed acrobatico spettacolo di intrattenimento. Range Rover Sport sempre più distante dall'originaria etichetta di ''baby Range'', terza generazione sempre più provvista di una propria personalità. La passione per il lusso e per il fuoristrada, l'hobby della guida super fast anche su asfalto. Tutto come prima, tutto però declinato in chiave più moderna, quindi ancor più hi-tech, ma soprattutto più ecologica. E non solo in termini di motorizzazioni. Un caloroso benvenuto a Range Rover Sport numero tre. L'abbiamo vista da vicino in anteprima. Riguarda la diretta streaming della world premiere.

NUOVA RANGE ROVER SPORT: VISTA DA FUORI

Nonostante il modello sia nuovo da cima a fondo, il feeling è inconfondibilmente Range Rover Sport (prima edizione: 2005), con quei tratti somatici ereditati dalla sorella maggiore (stessa piattaforma MLA-Flex), brillantemente reinterpretati in senso leggermente meno ''drammatico'' e ancor più armonico e proporzionato, da SUV che tende lievemente alla corrente SUV coupé, e con dimensioni da big SUV, ma più a portata di un comune box condominiale. A proposito di dimensioni.

TI PRENDO LE MISURE Nuova Range Rover Sport lunga 4 metri e 95, larga 2 metri e 04, alta 1 metro e 82, per un passo di 3 metri esatti. Valori decisamente maggiori (+10 cm in lunghezza) rispetto alla generazione precedente (2013), ma pur sempre sensibilmente inferiori a Range Rover full-size, rispetto alla quale è più corta di 10 cm, soprattutto a causa del minor sviluppo dello sbalzo posteriore. 

DESIGN Di forte impatto il frontale, con il suo sviluppo orizzontale generato sia dalla forma degli affilati fari Digital LED, tra loro raccordati dalla sottile griglia superiore, sia dalle prese d'aria inferiori. L'effetto è quello di un SUV alto da terra, ma pure ''calamitato'' a terra, pronto a uscire dal blocchi allo sparo dello starter. Minimalista e pulitissima la vista laterale: dalla fiancata nessuna sporgenza, maniglie porta a raso superficie. Tre rette convergono verso il posteriore: quella del tettuccio saldato a Laser, quella della linea di cintura, quella dela sagoma inferiore. Il risultato è ''calda'' geometria che il senso della vista approva. Di matrice Range Rover (ma con le sue peculiarità) anche il posteriore, vedi soprattutto gli avvolgenti fari a LED orizzontali che incorniciano il lettering Range Rover. Inconfondibile.

NON PLUS ULTRA La nuova versione Dynamic ne estremizza infine il carattere con elementi unici: cerchi in lega Satin Grey accostati a finiture Satin Burnished Copper per le “lame” delle prese d'aria sul cofano, mentre la griglia anteriore e la scritta Range Rover sono rifinite in Matte Graphite Atlas. Non mancano paraurti anteriori e posteriori specifici, più un rivestimento inferiore dell’auto rifinito con il colore della carrozzeria.

NUOVA RANGE ROVER SPORT: VISTA DA DENTRO

Aprendo la portiera e accomodandosi al posto guida, il feeling è quello di un cockpit di ispirazione aeronautica fortemente orientato al driver, ma dalla libertà di movimento non eccessiva. Per farla breve: al primissimo impatto, ti sembra di essere leggermente ''schiacciato'' tra portiera e maxi tunnel centrale, in realtà - salvo non essere alti due metri - la posizione non ti veste stretta, è semplicemente cucita su misura. Sportiva, dominante, tecnica, come d'altronde tecnica e sportiva è l'auto stessa, almeno nei confronti delle altre colleghe della gamma Range

DIGITAL RANGE Buona sembra la visibilità anteriore, ma ancor più vicini dell'orizzonte stradale, nel campo visivo entrano il volante multifunzione a tre razze sdoppiate, il moderno quadro strumenti digitale in HD (o Interactive Driver Display) da 13,7 pollici, infine - poco più alla tua destra - il curved display flottante da 13,1 pollici del sistema di infotainment Pivi Pro, piazzato a mezza altezza, perfettamente raggiungibile dalle tue dita senza che tu debba staccare la schiena dal sedile. Il sistema - compatibile con Apple CarPlay e Android Auto in modalità wireless e con aggiornamenti SOTA (Software-over-the-air) - ha un'interfaccia facile da usare, con una schermata iniziale che può essere personalizzata per includere le funzioni più utilizzate, mentre la maggior parte delle funzioni è accessibile in soli due tocchi. E per i comandi vocali naturali, corre in soccorso Amazon Alexa.

AVANTI, C'È POSTO Il ponte di comando è gigantesco, più alto che non su Range Rover, ma al tempo stesso anche abbastanza funzionale. Sotto il pannello principale si nasconde una superficie portaoggetti utile per ospitare lo smartphone durante il processo di ricarica a induzione a 15 Watt, mentre l'interno del pannello stesso è in parte cavo e può contenere oggetti vari. Ci si potrebbe aspettare una capienza leggermente superiore, almeno in relazione agli ingombri del tunnel. Che tuttavia, fa un figurone.

ECOFRIENDLY Range Rover Sport si può ordinare con sedili in pelle, oppure in materiale non di origine animale. In entrambi i casi, al tatto il feeling è speciale. Le scelte di materiali innovativi e sostenibili includono tessuti tattili e leggeri Ultrafabrics rifiniti con nuove colorazioni Duo Tone, mentre è disponibile anche un'opzione tessile unica che si estende al cruscotto e ai dettagli delle portiere. Le alternative includono lussuose opzioni in pelle goffrata, Windsor o in morbida semi-anilina. Tutti materiali che si fondono perfettamente con le nuove finiture interne Moonlight Chrome, mentre elementi tecnici come gli altoparlanti audio integrati, sviluppati con Meridian e nascosti dietro il tessuto delle porte posteriori, contribuiscono a rendere il design degli interni ancora più pulito e moderno. Sedili anteriori con memoria, regolabili, riscaldati e ventilati con funzione di massaggio e poggiatesta a contenimento laterale, mentre i passeggeri posteriori beneficiano di una geometria del sedile particolarmente ergonomica, con un aumento di 31 mm di spazio per le gambe e 20 mm per le ginocchia.

VEDI ANCHE



NUOVA RANGE ROVER SPORT: GAMMA MOTORI

Al lancio, la gamma comprende due Plug-in Hybrid Extended Range, tre propulsori sei cilindri Ingenium diesel con tecnologia Mild Hybrid, inoltre il nuovo V8 Twin Turbo, tutti quanti associati a cambio automatico ZF a 8 marce. Nel 2024, il modello completamente elettrico.

PLUG-IN HYBRID Nuova Range Rover Sport P510e PHEV combina il motore a benzina Ingenium a sei cilindri da 3,0 litri di Land Rover con un potente motore elettrico da 105 kW e una batteria da 38,2 kWh, per una potenza totale di 510 CV. Accelerazione da 0 a 100 km/h in 5,4 secondi, autonomia in modalità EV che può arrivare fino a 113 km (nella normale guida giornaliera viene stimata in 88 km), sufficiente per la maggior parte dei clienti per completare fino al 75% dei viaggi con la sola propulsione elettrica. È disponibile anche una versione depotenziata (P440e PHEV), che eroga un totale di 440 CV, con gli stessi dati di autonomia ed emissioni di CO2 (18 g/km).

HIGH PERFORMANCE In alternativa, la nuova ammiraglia col 4,4 litri V8 Twin Turbo di origine BMW sviluppa 530 CV e accelera da 0 a 100 km/h in soli 4,5 secondi (con Dynamic Launch inserito).

DIESEL MILD HYBRID La scelta di propulsori comprende infine i sei cilindri diesel da 3,0 litri D250, D300 e D350 MHEV.

NUOVA RANGE ROVER SPORT: DRIVING DYNAMICS

Land Rover definisce nuova Range Rover Sport 2022 sia come la più sportiva mai realizzata, sia la più efficace in fuoristrada. L'Intelligent All-Wheel Drive (iAWD) si integra infatti con le più recenti innovazioni e tecnologie all-terrain. 

SOSPENSIONI L’architettura MLA-Flex offre una rigidità torsionale fino al 35% superiore rispetto a quella della precedente RR Sport e funziona armonicamente con una serie di tecnologie regolate dal sistema Integrated Chassis ControlIl nuovo Dynamic Response Pro funziona con l'ultima generazione di sospensioni pneumatiche Dynamic Air Suspension e introduce per la prima volta le sospensioni pneumatiche a volume variabile. In particolare, il Dynamic Response Pro offre il massimo controllo del rollio tramite un sistema elettronico attivo a 48 volt, in grado di applicare fino a 1.400 Nm di coppia su ciascun asse.

PREDITTIVA A sua volta, il sistema Dynamic Air Suspension agisce variando la pressione all'interno delle camere (una pressione più elevata fornisce uno smorzamento più rigido) per offrire e maneggevolezza. Per ottimizzare le risposte ai comandi del pilota, la macchina monitora la strada da percorrere utilizzando i dati di navigazione eHorizon, preparandosi in anticipo alle curve successive. La tecnologia Adaptive Dynamics 2 contribuisce poi alla capacità dinamica controllando continuamente gli ammortizzatori Active Twin Valve per ridurre i movimenti indesiderati della scocca. Il sistema monitora i fattori esterni fino a 500 volte al secondo.

STERZO INTEGRALE L'agilità in curva è infine portata a un nuovo livello grazie alle quattro ruote sterzanti, il Torque Vectoring by Braking e l'Electronic Active Differential. La tecnologia “All-Wheel Steering” sterza le ruote posteriori fino a 7,3 gradi nella direzione opposta a quella delle ruote anteriori alle basse velocità, mentre le quattro ruote sterzano nella stessa direzione alle alte velocità. Il meglio dei sistemi di controllo della scocca della nuova Range Rover Sport si raccoglie nel cosiddetto Stormer Handling Pack, che include Dynamic Response Pro, All-Wheel Steering, Electronic Active Differential con Torque Vectoring by Braking e Configurable Programs.

FUORISTRADA E per migliorare anche le prestazioni in off-road, ecco l'ultima evoluzione del sistema Terrain Response 2 di Land Rover, il più intelligente nell'applicare le impostazioni più appropriate per qualsiasi tipo di terreno. Fa infine il suo esordio assoluto su Range Rover Sport il nuovo Adaptive Off-Road Cruise Control, sistema che aiuta ad affrontare i terreni difficili mantenendo un avanzamento costante in base alle condizioni del terreno. 

NUOVA RANGE ROVER SPORT: ORDINI E PREZZI

Ordini di nuova Range Rover Sport aperti anche in Italia da oggi 10 maggio 2022. Cinque le versioni disponibili al lancio, configurabili sul sito ufficiale Land Rover: in ordine, SE, Dyanimic SE, Dynamic HSE e Autobiography, con la First Edition in vendita per tutto il primo anno di produzione. Prezzi a partire dai 95.300 euro (Range Rover Sport SE). Range Rover Sport First Edition a partire da 146.000 euro.


Pubblicato da Lorenzo Centenari, 10/05/2022
Tags
Gallery
Vedi anche
Logo MotorBox