Autore:
La redazione

MOTORE V8 BMW La futura Range Rover, Suv ammiraglia della Casa inglese, potrebbe arrivare nel 2021 con un motore ereditato da Bmw. Si tratterebbe di un possente V8 4,4 litri sovralimentato che, poi, andrebbe a equipaggiare altri modelli al vertice della gamma Range Rover.

RESTYLING IN ARRIVO I prototipi visti girare sulle strade del Regno Unito mostrano anche un face lift abbastanza marcato, funzionale alla nuova motorizzazione. La carrozzeria è stata adattata e si percepisce la presenza di sospensioni differenti oltre che un impianto di scarico dal layout diverso rispetto ad ora. Il prototipo “paparazzato” in Inghilterra presenta anche archi passaruota più ampi e un incavo posteriore, necessario per accogliere la misura di passo leggermente più lunga rispetto a oggi. Il design esterno sarà evoluto, rispetto all'attuale generazione, che ha forme più morbide e meno spigolose.

PARTNERSHIP INGHILTERRA-GERMANIA L’utilizzo del motore V8 Bmw potrebbe essere il segno tangibile del sodalizio fra Jaguar-Land Rover e Bmw per la progettazione e costruzione di motori a combustione interna che, in seguito, verrà ampliata con la realizzazione di unità elettrificate. Con i motori diesel a sei cilindri che dovrebbero provenire anch’essi da Bmw, resta da vedere che fine faranno i propulsori della serie Ingenium lanciati recentemente da Jaguar Land Rover. Probabilmente andranno a equipaggiare altri modelli della Casa.

RIVALI TOP CLASS Dovendo collocarsi in una nicchia di “Super Suv”: dalla Bentley Bentayga alla Rolls Royce Cullinan, fino a modelli meno prestigiosi, ma altrettanto agguerriti come la stessa Bmw X7, il compito della futura Range Rover sarà quello di provare a superare tali concorrenti. La nuova Range Rover dovrà farlo attingendo a piene mani dal suo patrimonio storico di tecnologia, sistemi di guida autonomi e infotainment. 

TELAIO IN LEGA LEGGERA Infatti, non è un segreto che Jaguar-Land Rover ha dichiarato che la prossima Range Rover, insieme alla futura Range Rover Sport, utilizzeranno un'architettura tutta nuova, con ampio utilizzo di alluminio per la costruzione. La nuova piattaforma Range Rover sarà significativamente più leggera di quella usata per il modello attuale e anche più leggera di tutte le piattaforme fin’ora utilizzate.

PIATTAFORMA CONDIVISA Chiamata Modular Longitudinal Architecture (MLA), la piattaforma in alluminio verrà sfruttata per tutti i futuri modelli Jaguar-Land Rover di dimensioni variabili dalla Jaguar XE alla Range Rover. In funzione di ciò, il sito costruttivo di Solihull è stato completamente rimodernato e la produzione della Discovery è stata spostata nel nuovo stabilimento di Jaguar Land Rover a Nitra, in Slovacchia, liberando spazio anche per la potenziale produzione dei primi Suv Range Rover elettrici.

DIMENSIONI SIMILI ALLA RANGE ATTUALE Il risparmio di peso della piattaforma MLA è fondamentale per sopportare il peso extra dei pacchi batteria per i modelli elettrici e ibridi. Detto questo, è da escludere che il futuro Suv Range Rover si discosti troppo dalle attuali misure e cioè: lunghezza 4.999 mm, larghezza 1.983 mm, altezza 1.920 mm e passo di 2.922 mm


TAGS: range rover range rover 2021 range rover v8 range rover v8 bmw range rover v8 bmw 2021 nuova range rover v8 bmw