Pubblicato il 01/06/21

APPARIZIONI Un altro prototipo di Porsche 911 GT3 RS è stato avvistato sul circuito del Nürburgring. Vi chiedete come facciamo a essere certi che sia proprio il modello Rennsport? Beh, si contano molteplici indizi.

TI METTE LE AAALI Tanto per cominciare, lo stadio di sviluppo sembra essere in linea con il ciclo di vita di Porsche 911 serie 992, della quale da febbraio 2021 esiste ufficialmente l'edizione GT3. E poi quegli estrattori d'aria sui passaruota anteriori, l'impressionante ala posteriore sovradimensionata, più adatta a una sport prototipo che non a un'auto omologata per la strada: è lei, è lei. Scopriremo, semmai, se il vistoso alettone con montaggio a ''collo di cigno'' verrà conservato anche dalla versione definitiva, il cui debutto non dovrebbe tardare (estate?). Salvo colpi di scena, i terminali di scarico centrali dovrebbero essere collegati sempre al 6 cilindri boxer da 4 litri in configurazione ad alimentazione atmosferica: se il flat six di nuova 911 GT3 restitituisce 510 cv di potenza, logico chiedere GT3 RS (qui le prime foto spia) a almeno almeno 20 cv in più.

PETROLHEAD E mentre nuova 911 GT3 offre ancora una volta una trasmissione manuale accanto al celeberrimo PDK, l'esplicito orientamento al tempo sul giro della RS significa che il cambio meccanico non è nella lista della spesa. Porsche ha confermato la futura elettrificazione della 992, in realtà tuttavia non c'è motivo di pensare che un eventuale sistema ibrido interessi GT3 RS, se non altro per ragioni di peso. Che su una versione del genere, è tutto. 


TAGS: porsche porsche 911 gt3 rs foto spia porsche 992 gt3 rs