Pubblicato il 23/09/20

PRONTI, PARTENZA...STOP La produzione di McLaren 765LT è già iniziata nel quartier generale di Woking - sede messa in vendita da alcuni giorni - nel Regno Unito. La nuova Super Series, realizzata in edizione numerata di 765 unità, scontenterà tuttavia molti facoltosi (non) clienti: la produzione 2020 è già venduta, e anche se le richieste continuano ad arrivare, probabilmente non potranno essere accolte tutte...

ANCHE I RICCHI PIANGONO Seppur non propriamente alla portata di tutti - circa 330.000 euro il prezzo - McLaren 765LT ha saputo scaldare gli animi e suscitare interesse in quantità. Talmente tanto che la produzione 2020 è appunto già sold out e quella del 2021 sembra essere inferiore alle richieste del pubblico. D'altra parte si tratta dell'ennesima supercar dei record, raggiunti alzando ulteriormente i già elevati standard della cugina - McLaren 720S - che abbiamo provato qualche anno fa, che proprio piano non andava... Ma con 765 CV e 800 Nm di coppia, un peso piuma di 1.229 kg a secco, la parente stretta è ormai cosa vecchia. Grazie al motore biturbo da 4,0 litri la 765LT è capace di fermare il cronometro in 2,9 secondi nello 0-100 km/h e in 7 secondi nello 0-200 km/h, con una velocità massima - solo qui la 720S faceva meglio - di 330 all'ora.

McLaren 765LT

QUANDO ARRIVA E QUANDO... FINISCE Le prime consegne di McLaren 765LT inizieranno per la fine di settembre. Con la produzione 2020 già venduta e quella del 2021 insufficiente a soddisfare le tante richieste, cosa succederà? Potremmo ritrovarci con molti appassionati insoddisfatti, oppure - chi lo sa - una futura edizione speciale... Tra illazioni o presunte tali, intanto - è notizia di questi giorni - arriva una nuova Sports Series, McLaren 620R...


TAGS: supercar mclaren McLaren 765LT