Nuova Mazda6 2018: a Los Angeles si rinnova la berlina
Novità auto

Nuova Mazda 6 2018: ecco come cambia


Avatar di Luca Cereda , il 30/11/17

4 anni fa - Stile più maturo e interni inediti. Si comincia con la berlina

Cambia poco fuori, tanto in abitacolo con una nuova plancia e uno schermo più grande. Incrementata anche la sicurezza

UNA ALLA VOLTA Sotto i riflettori del salone di Los Angeles 2017 c'è anche la nuova Mazda 6. Berlina per ora, la station wagon potrebbe mostrarsi probabilmente in occasione del salone di Ginevra. Ma cosa cambia rispetto al passato?

PIU' DI UN FACELIFT Non aspettatevi una rivoluzione copernicana perchè la Mazda 6 2018 cambia in punta di matita. Nel frontale in primis con una griglia anteriore leggermente ribassata e poi nelle colorazioni con nuove colorazioni Soul Red Crystal e Machine Gray Metallic. I più attenti avranno notato anche cerchi da 17 e 19 pollici di nuovo disegno.

VEDI ANCHE



IN ABITACOLO Decisamente più corpose le modifiche in abitacolo. Diminuiscono i tasti fisici sulla plancia in favore di una pulizia delle linee maggiore che in passato. Le linee orizzontali si estendono dal cruscotto fino alle portiere e abbracciano tutto l’abitacolo che, nella nuova configurazione Signature, monta rifiniture in legno Sen. A proposito di plancia, come non menzionare il nuovo schermo da 8 pollici (era da 7) con una risoluzione maggiore che consentirà di visualizzare tutte le informazioni della vettura oltre al nuovo sistema di telecamere a 360 gradi. Prima assoluta per una Mazda i sedili frontali ventilati. 

FRONTE SICUREZZA Per quanto riguarda la sicurezza attiva e passiva è stato migliorato il sistema i-ACTIVSENSE con il nuovo Mazda Radar Cruise Control (MRCC) che gestisce stop e ripartenza in base al veicolo che precede. 

MOTORI Sotto il cofano troveremo i motori della famiglia Skyactiv, tubodiesel e benzina. Qualche indicazione, in vista del debutto oltreoceano, arrivano sul secondo fronte. Data per certa la presenza del 2.5 litri turbo in versione aggiornata, già montato sulla Mazda CX-9 capace di 250 cv e 420 Nm coppia già dai 2.000 giri grazie al Dynamics Pressure Turbo. Tra le chicche anche la tecnologia per disattivare due cilindri quando l’auto viaggia fra 40 e 80 km/h. Non sono state comunicate, per ora, modifiche ai motori diesel.


Pubblicato da Luca Cereda, 30/11/2017
Gallery
Listino Mazda Mazda6
Allestimento CV / Kw Prezzo
Mazda6 2.0 Skyactiv-G 165 CV Business 165 / 121 35.300 €
Mazda6 2.0 Skyactiv-G 165 CV Exceed 165 / 121 37.500 €
Mazda6 2.5 Skyactiv-G 194 CV Exclusive automatica 194 / 143 40.600 €
Mazda6 2.5 Skyactiv-G 194 CV Signature automatica 194 / 143 41.600 €

Per ulteriori informazioni su listino prezzi, caratteristiche e dotazioni della Mazda Mazda6 visita la pagina della scheda di listino.

Scheda, prezzi e dotazioni Mazda Mazda6
Vedi anche
Logo MotorBox