Pubblicato il 22/04/21

HYBRID ONLY Solo chi avesse trascorso l'inverno in letargo, rimarrà sorpreso nell'apprendere come anche Honda HR-V terza generazione, al pari della sorellina Jazz ma pure del fratello grande CR-V, cambi drasticamente dieta e riempia la dispensa esclusivamente di prodotti bio, o per meglio dire ''green''. Tanto che la sigla della motorizzazione ora fa parte anche del nome stesso del modello. Il mondo dell'elettrificazione accoglie Honda HR-V e:HEV, un gioco di parole che del nuovo SUV compatto giapponese, ora vestito SUV coupé come impone la moda, rafforza l'identità full hybrid. O meglio ancora, l'identità di Hybrid Electric Vehicle. Il diesel? Bye bye. Panoramica dell'auto, breve videoclip inclusa.

NUOVO HONDA HR-V e:HEV: GLI ESTERNI

MISURE Sviluppando la filosofia ''Man-Maximum, Machine-Minimum'' (M/M), sistema di valori basato sulla convinzione che design e tecnologia abbiano il primario scopo di soddisfare le esigenze di guidatori e passeggeri, nuova Honda HR-V associa dunque alle dimensioni da crossover cittadino (4,3 metri di lunghezza) un'espressione virile e proporzioni da coupé ''sui tacchi''. Il mix riesce alla grande. La sua eleganza, in particolare, viene esaltata da un'altezza dal suolo maggiore di 10 mm e da un abbassamento della linea del tetto di 20 mm rispetto al precedente modello, oltre ai cerchi da 18 pollici di serie e a un più ridotto sbalzo anteriore. Una più completa selezione fotografica si trova in gallery.

STILE Audace sia il design dei gruppi ottici, sia l'esclusiva griglia superiore in tinta con la carrozzeria, sia infine la griglia inferiore abbinata sia con il frontale anteriore, sia coi pannelli laterali. Profili delle fiancate contraddistinti da una traiettoria netta, che dal posteriore ora si slancia verso il muso, fino ai gruppi ottici. Più inclinato il montante del parabrezza: visivamente, l’abitacolo arretra verso la coda, proprio come su un coupé. L’armonia tra praticità ed estetica è infine evidente nello stile del portellone posteriore, che integra perfettamente la maniglia all’interno del pannello tridimensionale.

NUOVO HONDA HR-V e:HEV: GLI INTERNI

VENTILAZIONE Detto del design esterno, dal canto loro gli interni di nuova Honda HR-V sono stati concepiti con l’obiettivo di amplificare gli spazi e aumentare la luminosità. Tale sensazione viene ben simboleggiata dall’esclusivo sistema di diffusione dell'aria, che grazie alle sue bocchette a forma di L poste ai lati della plancia, elimina il fastidioso problema del getto d'aria diretto sui passeggeri, tipico delle configurazioni tradizionali. Il flusso scorre lungo i finestrini laterali e dal parabrezza sale verso il tetto, creando un vortice ai lati e sopra ai passeggeri. Posizione di guida innalzata di 10 mm, differente profilo dei finestrini, nuovo disegno orizzontale della plancia, inoltre linea piatta del cofano e specchietti laterali abbassati: tutte soluzioni sviluppate con lo scopo sia di assecondare l’ingresso della luce, sia di migliorare la visibilità verso l’esterno.

INFOTAINMENT Ordinata e intuitiva la disposizione degli strumenti, coi comandi audio e clima perfettamente visibili e raggiungibili. L'intuitivo display touch da 9 pollici montato a sbalzo al centro del cruscotto prevede tempi di gestione nettamente migliorati rispetto ai modelli precedenti, ora dovrebbe essere possibile passare da un'app all'altra e impostare i comandi in modo del tutto naturale. Il guidatore può inoltre decidere quante informazioni relative alla guida assistita e:HEV visualizzare anche sul quadro strumenti frontale da 7 pollici. L'interfaccia è in grado di eseguire il mirroring dello smartphone via Apple CarPlay (Bluetooth, Wi-Fi o cavo) e Android Auto (solo cavo), mentre gli aggiornamenti OTA (over-the-air) consentono di ricevere anche da remoto le ultime versioni di app e funzioni.

PRESE E DINTORNI Graziosa la console situata al centro, pratica la piccola tasca frontale dotata di ricarica USB sia nella parte anteriore che in quella posteriore, in aggiunta al vano per la ricarica wireless. Classe e comfort si percepiscono anche grazie al sistema audio di grande qualità (dotato di amplificatore esterno) e alle luci ambientali con attivazione a sfioro.

ABITABILITÀ Anche che se con dimensioni complessive simili al suo predecessore, nuovo HR-V offre più spazio per gambe (+35 mm) e spalle dei passeggeri posteriori. La nuova configurazione della piattaforma ibrida non penalizza l'abitabilità e anzi, contribuisce semmai a enfatizzare la grande versatilità dei proverbiali Magic Seats, che si abbattono o si sollevano a seconda delle esigenze. Anche la capacità e la fruibilità del bagagliaio (misure non ancora note) non escono negativamente influenzati dalla nuova architettura SUV coupé. 

NUOVO HONDA HR-V e:HEV: IL MOTORE IBRIDO

Ed eccoci al nocciolo della questione. Esattamente come nuova Jazz (qui la nostra prova), anche nuova Honda HR-V e:HEV si avvale di due motori elettrici abbinati a un motore benzina i-VTEC da 1.5 litri: potenza di picco pari a 131 CV (quindi superiore a Jazz di 22 CV), coppia massima di 253 Nm a 4.500 giri/min. E come su Jazz, tre modalità di guida intercambiabili in automatico (Sport, Normal ed Eco, più la speciale modalità B per aumentare l’incidenza della frenata rigenerativa) a seconda delle esigenze. Breve riepilogo del funzionamento del sistema full hybrid made in Honda: in condizioni normali e con batteria carica, l'auto avanza in modalità full electric, un software disattiva poi la modalità EV, passando alla modalità ibrida benzina-elettrico, quando il motore richiede una coppia maggiore. A velocità costanti ed elevate, infine, in sostanza si viaggia a benzina.

NUOVO HONDA HR-V e:HEV: AIUTI ALLA GUIDA

Nuovo HR-V equipaggiato per la prima volta con il nuovissimo pacchetto di sicurezza Honda Sensing. Tra le più recenti tecnologie per la sicurezza e la guida assistita, ecco la nuova telecamera frontale monoculare ad alta definizione, con performance sensibilmente migliori (specie in notturna) rispetto al precedente set telecamera/sensore radar per il sistema di frenata di emergenza, ma anche per cruise control adattivo. Tra gli altri nuovi ADAS: funzione Blind Spot Information evoluta, Cross Traffic Monitor (monitoraggio del traffico in avvicinamento durante le manovre in retro), funzione Hill Descent Control che si attiva già a soli 3 km/h, utile dalle rampe di uscita dei garage alle strade di montagna innevate.

NUOVO HONDA HR-V e:HEV: IL LANCIO

Nuova Honda HR-V e:HEV sarà disponibile in Europa dalla seconda metà del 2021, listino prezzi non ancora pubblico. Nel frattempo, è già possibile registrare il proprio interesse sul sito ufficiale Honda.it.


TAGS: honda hr-v honda suv compatti honda hr-v 2022 honda hr-v hybrid