Prossimamente:

Nuova Fiat Sedici


Avatar di Luca Cereda , il 27/04/09

12 anni fa - Ingentilisce lo sguardo per sembrare meno SUV e più "cittadina". La filosofia del family feeling cambia il frontale della Sedici, mentre sotto il vestito si nascondono due nuovi motori dai consumi ridotti.

Ingentilisce lo sguardo per sembrare meno SUV e più "cittadina". La filosofia del family feeling cambia il frontale della Sedici, mentre sotto il vestito si nascondono due nuovi motori dai consumi ridotti.

MAKE UP A poco più di tre anni dal suo debutto, anni di lusinghiero successo sul mercato (74.000 pezzi immatricolati dei quali 44.000 in Italia), giunge l'ora dei primi ritocchi anche per la Fiat Sedici. Un frontale ridisegnato per apparire "più cittadina” cattura l'attenzione a prima vista, ma è soprattutto l'indizio chiave di una caccia al tesoro che termina alzando il cofano, dal quale fanno capolino due nuovi motori: un 1.6 benzina da 120 cv e un 2.0 diesel multijet, evoluzioni naturali dei predecessori 1.6 e 1.9 mjt.

PIU' CHE SCUDO, SCUDETTO Tolta un bel po' di superficie grigliata in stile SUV, lo scudo diventa ora una striscetta da berlina, pare quasi quello della Bravo capovolto. A comunicare solidità nello "sguardo” resta però un paraurti massiccio che nella nuova configurazione dà quasi l'impressione di sollevare il mento. Ai suoi estremi, sono cambiati gli alloggi dei fendinebbia: diversa è la sagoma, ma soprattutto compare una cornicetta bianca quasi vezzosa. Con questo face lift esordisce anche il bianco perlato nella tavolozza delle verniciature.

VEDI ANCHE



INTERNI INVISIBILI Le news da Torino parlano poi di interni rinnovati, con un quadro strumenti più moderno (dotato di display centrale), di un altoparlante in più nell'impianto stereo e di un upgrade del display digitale della consolle, ma al momento non sono disponibili foto specifiche. I motori entranti, invece, seguono il trend di un ricambio generazionale che vuole più cavalli e più potenza abbinati a una riduzione dei consumi.

MOTORI Il nuovo 1.6 benzina da 120 cavalli garantirebbe infatti una riduzione del 10% delle emissioni di CO2 rispetto al predecessore meno potente (107 cv) secondo quanto comunicato dalla Casa. Il tempo dello 0-100 si conterrebbe in 10,7 secondi (era 10,8 sec) e i consumi dichiarati oscillerebbero tra i 5,2 l/100 km dell'extraurbano ai 7,9 del ciclo urbano, fermandosi invece a 6,2 l/100 km nel misto. Più parco ancora è il beveraggio del 2.0 diesel multijet da 135 cv, che ne dichiara 4,4 nell'extraurbano, 5,1 nel misto e 6,4 nel ciclo urbano, tagliando le emissioni di anidride carbonica addirittura del 20%. Su tutti e tra gli allestimenti (Dynamic, Emotion ed Experience) il DPF è di serie per i diesel.

PREZZI Il tariffario è già stato reso noto, non nel dettaglio ma quanto basta per farsi un'idea. Per la nuova Sedici 1.6 benzina si va dai 18.350 euro della versione 4x2 ai 20.350 della 4X4, mentre optando per il 2.0 diesel l'altalena tocca un minimo di 21.350 euro ed un massimo di 20.350. Tutti i prezzi includono la garanzia della Casa valida per tre anni.


Pubblicato da Luca Cereda, 27/04/2009
Gallery
Vedi anche
Logo MotorBox