Pubblicato il 17/09/20

PRIMA LA STRADA POI LA PISTA Dopo le prime indiscrezioni e le foto scattate alla macchina ancora sulla bisarca in attesa dei primi collaudi, arrivano buone notizie da BMW, che prosegue a spron battuto i test dinamici della nuova generazione di Serie 2 Coupé. Con la sorellona, Serie 4 Coupé, tutta nuova ormai entrata in produzione all'inizio di questo mese, l’attenzione della casa di Monaco di Baviera si è spostata sulla più compatta sportiva, che ha ottenuto un buon successo in passato, ma che adesso ha bisogno di una bella rinfrescata. Come si vede nelle immagini e nel video dove l'auto affronta a ''full gas'' i tornanti del Nordschleife, il prototipo ridisegnato è ancora pesantemente mascherato, ma sembra avere una calandra molto ampia (e orizzontale…) affiancata da fari dallo stile particolarmente sinuoso.

Nuova BMW Serie 2 Coupé: collaudi in pista per la sportiva tedesca

STILE PIÙ TRADIZIONALE Mentre la griglia è ben mimetizzata, l'ampia presa d’aria inferiore suggerisce che il controverso design della Serie 4 non definirà anche la più piccola Serie 2 Coupé. Detto questo, siamo quasi certi che la scelta sarà apprezzata da un buon numero di fan della Casa dell’Elica. Il resto dell'auto sembra sposare una scelta di evoluzione piuttosto che di rivoluzione del look, ma possiamo vedere che sarà caratterizzato da maniglie delle porte montate a filo, simili a quelle utilizzate sulla prossima i4. Anche la carrozzeria appare un po' più snella rispetto a prima, anche se ci saranno minigonne laterali dal design più massiccio e aggressivo per enfatizzare la sportività dell’auto. Mimetizzata ancora in maniera molto pesante, la Serie 2 Coupé nasconde ancora bene il suo lato B, ma si può scorgere la presenza di un doppio sistema di scarico e un piccolo spoiler posteriore. L’occhio cade anche sui fanali, dallo stile molto diverso di quello attuale, ma non è chiaro se si tratti di unità di produzione oppure ancora allo stadio prototipale.

Nuova BMW Serie 2 Coupé: motori fino a 420 CV e trazione posteriore

IN PROGRAMMA ANCHE LA M? BMW si è cucita le labbra riguardo le caratteristiche tecniche della prossima coupé, ma i rumors da Monaco sostengono la teoria che la macchina non sarà a trazione anteriore come la Gran Coupé poiché sfrutterà la piattaforma costruttiva CLAR, che prevede la trazione sulle ruote posteriori. Per quanto riguarda le motorizzazioni, per ora c’è ancora un velo di mistero, sicuramente è troppo presto per definire la gamma al completo. Tuttavia, sembra che l'auto possa essere equipaggiata con un quattro cilindri turbo da 2,0 litri che sviluppa circa 255 CV. Possiamo anche aspettarci un motore a sei cilindri più performante e ci sono state mezze voci riguardo una versione “tutta muscoli” M2 con una configurazione depotenziata del motore biturbo da 3,0 litri che già equipaggia la X3 M e la M4. I ben informati raccontano di una potenza superiore ai 420 CV... L’agenda di BMW prevede che la 2 serie Coupé sia introdotta sul mercato nel 2021, ma è ancora troppo presto avere una data certa. Sicuramente entro la fine di quest'anno ne sapremo di più.


TAGS: bmw bmw serie 2 coupé bmw serie 2 coupé 2021 nuova bmw serie 2 coupé bmw serie 2 coupé foto bmw serie 2 coupé video