Pubblicato il 27/09/20

UN ITALIANO AL VERTICE Dallo scorso 1° agosto Marco Toro è il nuovo Presidente e Amministratore Delegato di Nissan Italia. Laureato in ingegneria elettronica all’Università Federico II di Napoli, Toro vanta una carriera professionale in Nissan lunga 26 anni. Un percorso di crescita a responsabilità crescenti che lo ha portato a ricoprire diversi incarichi all’interno della struttura aziendale: dapprima Direttore alle Vendite nel nostro Paese, successivamente Amministratore Delegato Nissan Iberia (Spagna e Portogallo) e infine CEO Nissan Italia. Senza tralasciare numerosi altri incarichi quali: la Direzione Aftersales, la Direzione Qualità Clienti e Sviluppo Rete e di seguito la Direzione Vendite a cui si aggiungono due anni di esperienza nelle Risorse Umane.

TANTE SORPRESE La presentazione del nuovo Amministratore Delegato, è stata l’occasione ideale per fare luce sugli obiettivi strategici di Nissan per gli anni a venire. Un cammino che punta a rafforzare il peso del costruttore giapponese all’interno dell’alleanza con Renault e Mitsubishi, consolidando allo stesso tempo l’impegno della Casa verso la transizione elettrica. Una scelta che si concretizza in Nissan EV-Care: l’offerta  destinata ai tutti coloro che intendono avvicinarsi alla mobilità a zero emissioni e che permette di provare senza limiti, in un test drive di 48 ore, una Nissan Leaf full-electric. Durante l’evento è stato lanciato inoltre il nuovo logo Nissan. Minimalista e razionale rappresenta idealmente il concetto di circolarità, con due semicerchi dalle linee fluide che riproducono l’immagine del Sol Levante - il simbolo che più si identifica con il Giappone. La nuova effigie debutterà per la prima volta su Nissan Ariya, il primo crossover coupé full-electric di Yokohama, svelato in anteprima per la stampa italiana proprio durante la conferenza.

Il nuovo logo Nissan

SUV COUPÈ BEV Forme fluide e dinamiche, notevole presenza scenica e trazione completamente elettrica. Queste sono alcuni dei tratti salienti di nuova Nissan Ariya, un crossover a zero emissioni dal look futuristico e all’avanguardia sotto il profilo tecnologico. Ariya verrà offerto in due differenti configurazioni: con batteria da 63 o da 87 kWh. Entrambe le versioni potranno essere scelte con trazione anteriore o con l’innovativo sistema 4x4 e-4orce. Quest’ultimo in grado di distribuire la coppia in maniera intelligente su ogni singola ruota, amplificando piacere di guida e doti dinamiche della vettura. L’autonomia di Ariya spazierà invece da un minimo di 340 chilometri per la e-4orce da 63 kWh e 279 CV a un massimo di 500 chilometri per la FWD 87 kWh da 242 CV. A listino sarà inoltre presente una versione e-4orce Performance da 394 CV in grado di scattare da 0 a 100 orari in 5,1 secondi. Nissan Ariya potrà essere ordinata a partire da inizio 2021, con le prime consegne attese per la seconda metà del prossimo anno. Per conoscere i prezzi toccherà invece aspettare ancora qualche mese.
 


TAGS: nissan Nissan Ariya Nuovo logo Nissan