Pubblicato il 20/05/20

MEZZO SECOLO Nel corso della diretta streaming, che potete rivedere qui sotto, Italdesign ha presentato, nella splendida cornice del circuito ''Tazio Nuvolari'' di Cervesina, la Nissan GT-R50 by Italdesign.

DAL PROTOTIPO ALLA REALTÀ Frutto della prima collaborazione dello studio italiano con la casa giapponese, il prototipo ha raccolto così tanto interesse e successo presso i collezionisti che Nissan e Italdesign hanno optato per  una produzione in versione stradale, in tiratura rigorosamente limitata di cinquanta esemplari, uno per ogni anno da festeggiare. La primissima GT-R è infatti stata presentata nel 1969, mentre lo studio Italdesign ha aperto i battenti l’anno prima, nel 1968.
 

UN MOSTRO DI BELLEZZA E POTENZA Realizzata sulla base della sportivissima Nissan GT-R NISMO, con carrozzeria in fibra di carbonio, la GT-R50 by Italdesign è mossa da un motore V6 biturbo da 3,8 litri assemblato a mano dai meccanici di NISMO: la potenza nominale è di 720 CV, centoventi più della Nismo “normale”, capace di bruciare lo 0-100 in 2,5 secondi, grazie agli interventi su turbine e iniettori, oltre all’intercooler, ai pistoni, alle bielle, all’albero motore e alla distribuzione. Il già aggressivo design della sportiva giapponese è stato ulteriormente accentuato dalle quattro luci a LED che prendono il posto dei fanali anteriori, e dai due enormi scarichi posteriori che rimpiazzano i quattro originali. Davvero caratteristica la pinna che emerge alla fine del tetto, che integra una luce posteriore, così come le lame che fanno da estrattori dell’aria ai lati dei paraurti. 

Tormentato, ma possente, il posteriore della Nissan GT-R50 by Italdesign

GIÀ SOLD-OUT Praticamente già venduti tutti e cinquanta i modelli previsti (ne rimane qualcuno, ma immaginiamo sia letteralmente questione di ore prima che il lotto vada in esaurimento), con prenotazioni che arrivano da tutto il mondo, e ricchi collezionisti impegnati a  definire con Italdesign le specifiche personalizzate della propria GT-R50. Tra le possibilità di personalizzazione, anche quella che richiama le storiche livree delle prime GT-R. Prezzo? 990.000 euro (tasse escluse).

Nissan GT-R50 by Italdesign: gli interni

LE DICHIARAZIONIQuesto è un giorno davvero speciale”, ha dichiarato Jörg Astalosch, CEO di Italdesign, “dopo settimane estremamente difficili per tutti. Dopo aver dovuto rinunciare alla presentazione durante il Salone di Ginevra e, dopo il parziale stop dell'attività produttiva dovuto al COVID-19, da inizio maggio siamo tornati operativi al 100% e possiamo confermare la consegna delle prime vetture tra la fine di questo anno e l'inizio del 2021”.


TAGS: nissan italdesign nissan gt-r50 live streaming