MG Cyberster, concept a 2 posti per lo Shanghai Auto Show
Shangai Auto Show

MG Cyberster, l’elettrica del futuro allo Shanghai Auto Show


Avatar di Claudio Todeschini , il 02/04/21

7 mesi fa - Presentata la MG Cyberster, concept a 2 posti per lo Shanghai Auto Show

La sportiva del futuro secondo MG: elettrica, convertibile, con 800 km di autonomia e capace di uno “zero-cento” in meno di tre secondi

NEL SEGNO DELLA TRADIZIONE Quando parli di MG tutti ricordano le sue auto sportive, le due posti secche realizzate nelle officine di Morris Garage. E così, accanto ai SUV più o meno grandi, elettrici e plug-in, e in attesa di una prossima station wagon dalle linee comunque vivaci, la rinata MG (ora nelle mani del costruttore cinese SAIC Motors) ha attinto alla sua tradizione più sportiva e ha presentato la concept car Cyberster, una due posti elettrica che debutterà allo Shanghai Auto Show di fine aprile.

MG Cyberster: visuale frontale MG Cyberster: visuale frontale

OCCHI TONDI Il frontale è dominato da una enorme “bocca” nera lungo cui corre una striscia luminosa bianca, che serve principalmente da spoiler e per convogliare l’aria sui freni delle ruote anteriori (la griglia è chiusa, perché non c’è un motore da raffreddare). Sul cofano bombato, attraversato da una banda nera centrale, trovano posto i gruppi ottici rotondi tipici della tradizione MG, e che si aprono una volta accesi.

VEDI ANCHE



MG Cyberster: visuale posteriore MG Cyberster: visuale posteriore

LED OVUNQUE La fiancata, scolpita, è caratterizzata da una striscia luminosa a LED che parte appena sopra gli sfoghi laterali delle ruote e termina alla fine della portiera. Davanti alle ruote posteriori c’è un’altra presa d’aria con funzioni aerodinamiche. Al posteriore troviamo invece un vistoso diffusore centrale e gruppi ottici che riprendono il disegno dello Union Jack inglese, collegati tra loro da un’altra striscia di LED, questa volta di colore rosso.

MG Cyberster: da 0 a 100 km/h in meno di 3 secondi MG Cyberster: da 0 a 100 km/h in meno di 3 secondi

PRESTAZIONI DA RECORD Impressionanti i dati forniti da MG, che parla di un’autonomia superiore agli 800 km e uno scatto da 0 a 100 km/h in meno di tre secondi. Trattandosi di una concept, sono comunque numeri che hanno un significato relativo. Più interessante il fatto che questa concept car potrebbe anticipare le forme di una sportiva elettrica di prossima produzione. Ne sapremo di più dopo Shangai.


Pubblicato da Claudio Todeschini, 02/04/2021
Gallery
Vedi anche
Logo MotorBox