Pubblicato il 16/03/21

ALLA CARICA! Tutto si può dire di MG, tranne che perda tempo. Nelle ultime settimane la casa anglo-cinese, che ha raccolto l’eredità della storica Morris Garage, ha presentato due nuovi modelli, il piccolo SUV elettrico ZS EV e il SUV compatto ibrido plug-in MG EHS, entrambi già a listino e ordinabili anche in Italia. Non contenta, MG ha annunciato oggi due nuovi modelli, nel corso di una conferenza stampa trasmessa in diretta su YouTube, per voce del CEO Matt Lei. Potete rivedere la conferenza qui sotto.

MG Marvel R Electric

Il primo modello presentato oggi è un SUV premium, dal look futuristico e ricercato, con gruppi ottici sottili a forma di “C” all’anteriore, collegati da una fascia luminosa a LED, soluzione che ritroviamo anche al posteriore (dove i debiti stilistici nei confronti di Audi sono abbastanza evidenti). 

MG Marvel R: visuale laterale

DIMENSIONI Lungo 4.674 mm, largo 1.919 mm e alto 1.618 mm, MG Marvel R ha un generoso passo di 2.800 mm, che accoglie comodamente cinque passeggeri e relativi bagagli: con i sedili posteriori in uso, il bagagliaio offre un volume di 357 litri, che salgono a 1.396 con gli schienali abbassati. In più, la versione a trazione posteriore offre un ulteriore vano da 150 litri sotto il cofano anteriore.

MOTORI Il SUV elettrico mette a disposizione un avanzato sistema di trazione integrale, composto da tre motori elettrici: uno sull’asse anteriore e due su quello posteriore, uno per ruota. La potenza massima complessiva è di 288 CV (212 kW), con una coppia di 665 Nm. Da ferma, la vettura raggiunge i 100 km/h in 4,9 secondi. In seguito verrà messa a listino anche una versione a sola trazione posteriore.

MG Marvel R: visuale di 3/4 posteriore

BATTERIA Pur senza rivelarne la capacità, MG dichiara per il suo nuovo SUV elettrico un’autonomia superiore ai 400 km nel ciclo di omologazione WLTP. Di serie, l’auto offre un caricatore trifase da 11 kW a bordo, che permette anche la ricarica rapida in corrente continua, così da riempire fino all’80% della capacità delle batterie in mezz’ora. Ancora, disponibile il sistema V2L (vehicle-to-load) che permette di utilizzare gli accumulatori per ricaricare altri dispositivi mentre si va in giro, per esempio un monopattino elettrico o un computer portatile.

MG Marvel R: gli interni

IN ABITACOLO All’interno i passeggeri sono accolti da una plancia lineare e pulita, rivestita in pelle e caratterizzata da un imponente schermo centrale da 19,4 pollici orientato verticalmente, da cui controllare tutte le funzioni dell’auto. La grande rotella annegata nel display è quella del cambio; i due tasti fisici di lato permettono di cambiare la modalità di guida e l’intensità della frenata rigenerativa. Il volante è sportivo a tre razze, con i comandi sulle due laterali; dietro trova posto il cruscotto digitale da 12,3 pollici. Di serie, come sugli altri modelli di MG, gli ADAS raccolti nel pacchetto MG Pilot.

MG MG5 Electric

Pur trattandosi di un’auto completamente diversa (la prima station wagon elettrica, sottolinea il comunicato stampa di MG), MG5 condivide con Marvel R il design minimalista, che ritroviamo nei gruppi ottici posteriori e nel taglio dei finestrini laterali. Meno estremo il frontale, con paraurti senza troppi eccessi e gruppi ottici più tradizionali. Unica concessione all’originalità, la presa d’aria anteriore a listelli verticali.

MG MG5 Electric: visuale di tre quarti

DIMENSIONI Lunga 4.544 mm, larga 1.811 mm e alta 1.513 mm, la MG5 ha un passo di 2.665 cm e un bagagliaio di 578 litri, che può essere ampliato fino a 1.456 abbattendo gli schienali del divano posteriore. La capienza giusta per un’auto di famiglia.

MOTORE E BATTERIA Più tranquillo anche il motore, con una potenza di 184 CV (135 kW) e 280 Nm di coppia, capace comunque di farla scattare da 0 a 100 km/h in 8,3 secondi. La batteria (valori non ancora dichiarati) garantisce un’autonomia di oltre 400 km nel ciclo WLTP, e può essere ricaricata sia in corrente alternata (grazie al caricatore trifase da 11 kW di serie) sia continua. Presente anche qui il sistema V2L per ricaricare altri device sfruttando la batteria dell’auto.

MG MG5 Electric: visuale laterale

QUANDO ARRIVANO Il SUV Marvel R Electric dovrebbe debuttare già a maggio di quest’anno, mentre la station MG5 Electric è prevista per l’inizio dell’autunno. Prezzi non ancora dichiarati.


TAGS: youtube suv elettrico mg marvel r mg5 electric station wagon elettrica