Pubblicato il 18/12/2019 ore 18:36

GIOIELLO DELLE NEVI Per le strade del Nord Europa si aggira quello che a tutti gli effetti sembra essere il prototipo della nuova Mercedes Maybach Classe S. La berlina di lusso è stata infatti pizzicata fra le nevi svedesi in quelli che con ogni probabilità sono i test di collaudo del modello che vedremo soltanto nel 2021. Nonostante la mimetizzazione avvolga quasi completamente il corpo vettura, il design della nuova Maybach sembra distanziarsi da quello dalla "comune" Mercedes-Benz Classe S in modo sostanziale.

COME CAMBIA Sul frontale la principale differenza riguarda la nuova griglia anteriore. Al posteriore spiccano invece i due terminali di scarico, collocati proprio sotto al paraurti. Mercedes Maybach Classe S si eleverà al ruolo di regina della gamma della Stella a Tre Punte, battendosi ad armi pari con nomi del calibro di Rolls-Royce e Bentley.

Mercedes-Maybach Classe S: vista laterale

SOTTO IL COFANO Mentre la nuova generazione di Mercedes Classe S dovrà dire addio al portentoso V12, il dodici cilindri continuerà a vivere proprio sulla Mercedes-Maybach. Le altre motorizzazioni prevederanno due V8, uno dei quali equipaggiato con un mild-hybrid, mentre il secondo sarà probabilmente un ibrido plug-in. Il cambio automatico sarà standard e la trazione integrale sarà invece disponibile su richiesta. Nessuna notizia invece per quanto riguarda i prezzi, ma non facciamoci illusioni...


TAGS: mercedes-maybach classe s mercedes maybach Prototipo Mercedes-Maybach Classe S