Pubblicato il 10/03/2020 ore 10:55

LA FAMIGLIA SI ALLARGA Il percorso verso l’elettrificazione è avviato e il proliferare di modelli a batterie è il chiaro segnale che il futuro sarà sempre più a zero emissioni. Oggi è nuovamente il turno di Mercedes, che dopo EQC già a listino, EQS, EQB ed EQA (in ordine di tempo) prepara la strada alla lussuosa berlina EQE, immortalata per la prima volta durante i test di sviluppo invernali sulle strade innevate della Svezia. Sotto la pesante mimetizzazione di tutta la carrozzeria, il prototipo della EQE mostra uno stile molto attuale, quasi sportivo, con il parabrezza inclinato e il taglio del padiglione che scende verso la coda, a sua volta piuttosto corta.

Nuova Mercedes EQE:il prototipo durante i test invernali 

AMMIRAGLIA IN SCALA 1:2 Per certi versi, il design si avvicina a quello della futura top di gamma elettrica EQS, ma numerosi dettagli la identificano meglio. Per esempio, i proiettori anteriori sono leggermente più bassi e gli specchi esterni sono montati in posizione differente. Potrebbero esserci anche delle maniglie porta a scomparsa per migliorare l’aerodinamica e, sotto il profilo tecnico, potrebbero esserci anche sospensioni pneumatiche e trazione integrale grazie alla presenza di due motori elettrici, uno per asse. Ma questi muletti paiono tuttora molto acerbi; vedremo in futuro l’evolversi del progetto.

NUova Mercedes EQE: più corta della Classe E di oggi ma più spaziosa dentro

PIATTAFORMA COMUNE Quello che pare certo è che la EQE sarà il secondo modello, dopo EQS, a utilizzare la nuova piattaforma elettrica MEA. Questa piattaforma è progettata per offrire ai futuri modelli EQ una struttura con pavimento piatto così da assicurare molto spazio interno nonostante la presenza del pacco batterie. QDalle immagini, pare chiaro che la EQE avrà una lunghezza leggermente inferiore rispetto all'attuale Classe E, ma offrirà più comfort in abitacolo.

Nuova Mercedes EQE: la vista da dietro mostra la coda con la presa di ricarica a destra

POCHI DATI MA ARRIVA NEL 2022 A proposito di accumulatori e autonomia, per ora nulla trapela dalle segrete dell’R&D Mercedes: troppo presto per conoscere autonomia, tempi e modalità di ricarica o potenza delle unità elettriche. Infine, sembra definito l’arrivo della EQE per il 2022, ma la nuova berlina a zero emissioni della Casa della stella potrebbe essere svelata ufficialmente all'IAA di Monaco di Baviera nel settembre 2021.


TAGS: mercedes mercedes eqe mercedes eqe 2022 mercedes eqe lancio mercedes eqe elettrica