Autore:
Luca Cereda

FUTURO PROSSIMO L'ultima generazione della Mercedes Classe E è stata insignita di un compito importante: ha mostrato al mondo lo stato dell'arte delle tecnologie della Stella, soprattutto in materia di guida semi-autonoma. Motivo in più per seguire da vicino l'aggiornamento di metà carriera previsto per l'anno prossimo, ora che incominciano a fioccare le spy della Mercedes Classe E 2019. E dopo le anteprime che vi abbiamo già fornito su  Mercedes Classe E SW, Coupé e All Terrain, stavolta tocca alla Classe E berlina. Già paparazzata sulle nevi della Lapponia alla fine del 2018, ecco le nuove foto rubate.

UNDERSTATEMENT Cosa cambia? Apparentemente le modifiche estetiche principali si concentreranno sul frontale, che dovrebbe ricevere fari più piccoli – sempre con una firma a LED che rende lo sguardo di questa berlina vagamente accigliato - e una nuova griglia: ancora a listelli orizzontali, ma più fitti. Dietro, invece, potremmo trovare luci di coda diverse da quelle odierne, mentre non è detto che la nuova Mercedes Classe E 2019 rinunci ai tanto criticati scarichi finti. Lo scopriremo quando cadranno le camuffature.

E DENTRO? Più in generale, il look della Classe E si allineerà ai canoni dell'ultima CLS. E c'è molta curiosità intorno all'evoluzione degli interni, visti i cambiamenti in programma sulla Classe S, spiata con una strumentazione in stile tablet e una consolle centrale coperta che suggerisce la presenza di un grande pannello per l'infotainment in stile Tesla.

MOTORI E PREZZI Quanto ai motori, infine, non dovrebbero esserci sorprese. Assisteremo probabilmente a un ritocco di potenze della gamma attuale, che spazia dai 150 cv della E 200d per arrivare ai 340 della E 400d. Comprese nel bouquet ci saranno versioni ibride e mild hybrid. Il prezzo rimarrà presumibilmente simile a quello della versione pre-restyling al momento del lancio. Oggi la Classe E berlina parte da circa 49.000 euro chiavi in mano.


TAGS: mercedes mercedes classe e