Mercedes Classe A 2022: dati tecnici, foto della compatta tedesca
Anteprime

Nuova Mercedes Classe A: la tedeschina si rifà il look


Avatar di Alessandro Perelli , il 10/08/21

1 mese fa - Per la compatta di Mercedes arriva il facelift di metà carriera

Aggiornamenti al design e un sistema infotainment evoluto saranno le novità più importanti a bordo della compatta di Stoccarda

CAMBIO DI STILE PER LA COMPATTA La Mercedes Classe A è il modello più piccolo costruito dalla Casa tedesca ed è quello che ha l’onere di realizzare i grandi numeri di vendita. Dopo tre anni dal suo debutto, avvenuto nel 2018, per la compatta della Stella è arrivato il momento di una sistematina al look, il classico facelift di metà carriera. E il prototipo avvistato durante i collaudi su strada è la dimostrazione che in Germania stanno già lavorando sul make up del prossimo modello. L'auto delle immagini è la variante di carrozzeria a due volumi, ma a stretto giro di posta dovremmo vedere le stesse modifiche introdotte anche sulla berlina a tre volumi e sulla Shooting Brake. Le informazioni che arrivano dal quartier generale di Stoccarda fanno presupporre che il lancio del nuovo modello potrebbe avvenire entro la fine del 2022 con l’arrivo dei concessionari al massimo nei primi mesi del 2023.

VEDI ANCHE



Nuova Mercedes Classe A: arrivo previsto per il 2022 Nuova Mercedes Classe A: arrivo previsto per il 2022

COME SARÀ FATTA FUORI E DENTRO Ma quali sono le modifiche della nuova Classe A rispetto a prima? In realtà i cambiamenti non sono così profondi. Se la gamma motori resterà simile a oggi, ma con una presenza più massiccia dell’elettrificazione, per quanto riguarda la carrozzeria troveremo qualche ritocco allo stile. Per esempio, guardando la calandra possiamo vedere che c'è un nuovo motivo reticolare e anche il centro della griglia stessa, dove si trova il grande logo Mercedes, ospiterà il sistema radar per i dispositivi elettronici di assistenza alla guida. È possibile che il sensore sia integrato proprio nel logo nella nuova Classe A. Altre modifiche verranno apportate ai gruppi ottici anteriori e posteriori con tecnologia a LED, ma anche a entrambi i paraurti, che avranno un disegno differente e più attuale per aggiornare in maniera concreta il design dell’auto. L’abitacolo dovrebbe mantenere sostanzialmente il layout di oggi, con la consueta qualità costruttiva, il doppio display del sistema MBUX, la digitalizzazione dei sistemi infotelematici e un buon comfort per quattro persone. A bordo, tuttavia, dovrebbe arrivare un infotainment più evoluto grazie a una connettività migliorata e non è da escludere la possibilità di avere il navigatore satellitare con realtà aumentata, come sui modelli più prestigiosi di Mercedes.


Pubblicato da Alessandro Perelli, 10/08/2021

Tags
Gallery
Vedi anche
Logo MotorBox