Autore:
Lorenzo Centenari

INDIETRO TUTTA Un'ipotesi affascinante, e forse nemmeno troppo distante. Secondo Autocar, Mercedes avrebbe affidato ad AMG la consegna di progettare una sportiva a due posti secchi e motore posteriore, o per meglio dire in posizione centrale, che metta in dubbio l'egemonia del mostro a due teste Porsche, 718 Boxster/Cayman. Nulla di definitivo, siamo ancora allo stadio delle valutazioni. Ma le ragioni a suffragio di un'anti-Porsche targata AMG sono più d'una.

NEW DEAL Innanzitutto, una coupé-spider in competizione con Boxster e Cayman, oltre che con Audi TT, Mercedes già la possiede e si chiama SLC. Il successo della precedente SLK non è stato tuttavia ripetuto, né la variante super prestazionale (SLC 43 AMG) viene dal pubblico considerata una reale alternativa alle proposte della concorrenza. È ora di una nuova iniezione di fiducia. Magari, scaravoltando la prospettiva e sistemando il motore alle spalle.

BABY AMG In secondo luogo, alla gamma di Affalterbach manca proprio un modello che abbassi la soglia di accessibilità al proprio mondo esclusivo. Un'auto cioè che colleghi le AMG di larga diffusione con hypercar del calibro della futura Project One. La baby AMG si sdoppierà con ogni probabilità nelle carrozzerie coupéroadster, mentre dietro i due occupanti dovrebbe tuonare il 2 litri 4 cilindri turbo benzina di nuova Classe A 45 AMG. Che di cavalli ne avrà oltre 400. Boxster, occhio...


TAGS: auto sportive mercedes amg Porsche 718 Boxster Porsche 718 Cayman Mercedes-AMG Project One