Koelliker torna coi SUV cinesi Aiways, Karma, Maxus e Weltmeister
Auto elettrica

Il ritorno di Koelliker: SUV e supercar cinesi elettrificate


Avatar di Dario Paolo Botta , il 08/06/21

3 mesi fa - Lo storico importatore punta su modelli made in China. Tutti i marchi

Saranno presenti al MIMO 2021 i nuovi modelli importati dal Gruppo Koelliker dalla Cina. Tutti i marchi e le loro caratteristiche

UNA LUNGA STORIA Koelliker II - Il ritorno. Il Gruppo italiano fondato nel 1936 e attivo nell’importazione e nella distribuzione di brand automobilistici selezionati lancia un nuovo capitolo della sua lunga storia, debuttando nel settore dell’elettrico. ''KGen'' il nome di un ambizioso progetto che si propone di impattare in modo significativo sull'intero panorama automotive italiano: Kolliker si accinge infatti a introdurre nel Belpaese innovativi marchi hi-tech. In ordine alfabetico: Aiways, Karma, Maxus, Seres e Weltmeister, ognuno dei quali può vantare numerosi modelli nativi elettrici a zero emissioni, capaci di soddisfare ogni esigenza, dai crossover ai SUV, fino alle supercar e ai veicoli commerciali. La prima occasione di contatto coi nuovi modelli sarà MiMo 2021 (Milano Monza Motor Show), in programma dal 10 al 13 giugno 2021 nel centro di Milano e all’Autodromo di Monza. Ora, un'anteprima delle novità by Koelliker, marchio per marchio.

PAROLA DI KOELLIKERCon KGen andiamo oltre i vecchi paradigmi del mercato automotive e rispondiamo alle nuove esigenze di una mobilità che sta cambiando, mettendo la nostra expertise a servizio di clienti alla ricerca di un’ampia ma selezionata proposta di modelli nativi elettrici”, afferma Luca Ronconi Amministratore Delegato di Koelliker, che aggiunge: “Prodotti che incarnano la nostra filosofia di esploratori dell’innovazione e advisor dei clienti. In un settore estremamente complesso come quello elettrico, crediamo che il cliente abbia oggi più che mai la necessità di essere supportato da un interlocutore capace di accompagnarlo nella sua customer journey. Per farlo al meglio, abbiamo scelto di essere affiancati da partner che condividono i valori del progetto e rappresentano i migliori della classe nei rispettivi settori”.

SUV E CROSSOVER SERES

La storia del brand Seres parte da Cina e Giappone e arriva fino in Germania passando, in questo caso, dall’America. I primi modelli ad essere commercializzati saranno Seres 3 e Seres 5. La prima è un C-SUV, la seconda invece un maxi-crossover di segmento D: proposto sia in versione full electric, sia con motorizzazione ibrida con batteria ad alta capacità (3 volte superiore alle normali plug-in) e range extender. Seres 5 è inoltre equipaggiata con un motore elettrico sviluppato da Huawei. Seres 3 monta una batteria da 53,6 kWh e dispone di un sistema di ricarica rapida (20%-80%) in DC fino a 50 kW in 30 minuti. L’autonomia è di oltre 300 km (misto WLTP). È commercializzata in un unico allestimento disponibile in quattro colorazioni . Seres 5 è proposta invece con una batteria da 90 kWh e in versione EVR (range extender) da 35 kWh e con un motore 1,5 turbo benzina che funge da generatore. L’autonomia della full-electric è di oltre 500 km.

Nuova Seres 5 Nuova Seres 5

VEDI ANCHE



MAXUS: LCV DA LAVORO A BATTERIE

Nato come marchio di veicoli commerciali leggeri facente parte di SAIC Motors, Maxus è tra i cinque più grandi costruttori d’auto cinesi. Nel tempo, Maxus si è diffusa praticamente in tutto il mondo e la sua gamma include ora MPV, SUV e pick-up elettrici. L’offerta si compone di: eDeliver 3 (small LCV) e di eDeliver 9 (mid-large LCV). eDELIVER 3 è disponibile con passo corto (4,5 x 1,95 x 1,89 metri) e passo lungo (5,14 x 1,78 x 1,89 metri). Entrambe le versioni sono equipaggiate con batterie al litio da 35 e 52,5 kWh fornite da CATL, ricaricabili in corrente continua in 45 minuti oppure in 6-8 ore in corrente alternata. eD3 percorre fino a 342 km. eD 9 è disponibile in versione Van e con carrozzeria Chassis Cab. La variante Van monta batterie da 51,5, 72 e 88,55 kWh mentre la versione Chassis Cab è disponibile solo con accumulatori da 65 kWh. I tempi di ricarica variano da 36 a 45 minuti, con corrente continua, per un’autonomia di 353 km (che diventano 242 per la versione Chassis). 

Nuovo Maxus eD3 Nuovo Maxus eD3

AIWAYS E I SUV SPORTIVI

Con Aiways, il Gruppo Koelliker presenta sul mercato italiano un marchio nativo elettrico, affermatosi nel 2017 come start-up con base a Shanghai e con tanto di sede europea a Monaco di Baviera. Koelliker avvierà la commercializzazione di Aiways in autunno con due modelli: U5 in prima battuta e successivamente U6. Un D-SUV il primo, un crossover sportivo il secondo. U5 dispone di una batteria di 63 kWh che garantisce fino a 410 km di autonomia. La potenza erogata è di 200 CV. Di serie sul SUV elettrico cinese: sistemi di guida autonoma di ultima generazione, app per il controllo da remoto, 3 livelli di frenata rigenerativa, quadro strumenti digitale e display touch da 12,3 pollici e integrazione con Apple CarPlay. Aiways U5 verrà offerto nel nostro Paese in due diversi allestimenti.

Nuova Aiways U5 Nuova Aiways U5

LA SUPERCAR ELETTRICA DI KARMA

Un brand che racchiude dentro di sé un proposito che va ben oltre l’idea di mobilità elettrica: realizzare automobili di lusso e tecnologie innovative sempre più accessibili. Nata nel 2015 a Irvine, California, oltre a offrire servizi di elettrificazione per piattaforme automotive è un’azienda che produce 15.000 vetture l’anno. Regina della gamma Karma è GS-6 disponibile in versione Range Extender con una batteria da 28 kWh abbinata a un motore 1,5 litri BMW da 228 CV che funge solo da generatore. GS6, nelle sue differenti configurazioni, permette di percorrere fino a 575 km, di cui 125 in modalità 100% elettrica. Verso la fine del 2021 sarà inoltre disponibile una versione full-electric con batterie da oltre 100 kWh con autonomia di oltre 400 km e con prestazioni da hypercar. Karma GS6 è disponibile in 3 livelli di allestimento, Standard, Luxury e Sport. La sua anima sportiva balza subito all’occhio: trazione posteriore, 2 motori elettrici da 536 CV e 746 Nm di coppia, sprint 0-100 km/h coperto in circa 3,9 secondi e una velocità massima di oltre 210 km/h.

Karma GS-6 Karma GS-6

LUSSO MADE IN WELTMEISTER

Fondata nel 2015, Weltmeister ha sede a Shanghai e dispone di una capacità produttiva di circa 500.000 vetture l'anno. Il brand sbarcherà in Italia con la W5, un generoso C-SUV con oltre 400 km di autonomia e tre diversi allestimenti. L’auto è offerta con due pacchi batteria da 52 e 66 kWh che permettono di percorrere fino a 450 km. È ricaricabile in corrente continua in 35 minuti ed è predisposta anche con tecnologia V2G (Vehicle to Grid). Strumentazione digitale e connessione a internet si abbinano poi a un display da 15,6 pollici con elevate livelli personalizzazioni. Di serie anche Apple CarPlay e Android auto, app dedicata per il controllo remoto e guida autonoma di livello 2.

Nuovo Weltmeister W5 Nuovo Weltmeister W5


Pubblicato da Dario Paolo Botta, 08/06/2021

Gallery
Vedi anche
Logo MotorBox