Pubblicato il 03/07/20

NUOVO POWERTRAIN Insieme alla versione plug-in hybrid di Kia Xceed, oggi debutta sul mercato anche il diesel mild hybrid. Prossimamente vedremo anche un turbo benzina/GPL da 1.000 cc. Scopriamo insieme motori, caratteristiche e prezzi.

DIESEL MILD HYBRID La vera novità è rappresentata da lui, il motore 1,6 litri diesel da 136 CV abbinato al sistema MHSG (Mild Hybrid Start-Generator) con batteria 48 Volt, più comunemente noto col nome di mild hybrid (tecnologia già vista su Kia Sportage). La tecnologia è disponibile con cambio doppia frizione DCT a 7 marce o con il nuovo iMT ''Clutch by wire'', letteralmente ''Frizione tramite cavo elettrico''. La batteria trova spazio sotto il bagagliaio, senza interferire con l'abitabilità della vettura (il bagagliaio ha una capacità di 380 litri contro i 426 delle versioni tradizionali). Il sistema MHSG è azionato direttamente dall'albero motore tramite una cinghia e in fase di accelerazione fornisce una potenza di 10 kW a supporto del motore termico, riducendo il lavoro del motore e dunque emissioni e consumi. 

Kia Xceed: arriva la versione mild hybrid

CAMBIO IMT: COME È FATTO Insieme col motore diesel mild hybrid debutta anche il nuovo cambio iMT a frizione elettroattuata Kia, sviluppato per diminuire emissioni e consumi. La frizione dell'iMT, perfettamente integrata nel sistema MHEV a 48 Volt, funziona tramite un impulso elettronico: opera con il generatore di avviamento ibrido MHSG al fine di spegnere il motore, prima dell'intervento del sistema Start-Stop Idle Stop&Go, quando il veicolo si arresta. Il sistema promette un miglioramento dei consumi e una riduzione delle emissioni del 3%.

CAMBIO IMT: COME FUNZIONA Per meglio compredere il funzionamento del cambio iMT vi facciamo un esempio pratico: a bordo della vostra Kia Xceed iMT vi avvicinate ad uno stop e iniziate a rallentare rilasciando il pedale dell'acceleratore. Il sistema invierà un segnale elettronico al cambio e all'MHSG per spegnere il motore e ingaggiare la frizione: la macchina continuerà così la sua corsa per inerzia, col motore spento e la frizione aperta (staccata). L'MHSG provvederà ad accendere di nuovo il motore nella marcia selezionata quando il guidatore dovesse azionare di nuovo l'acceleratore, o in folle se questi non dovesse azionare la frizione; qualora la velocità scendesse troppo, l'MHSG riavvierà il motore, chiudendo la frizione per non sforzarlo.

La versione MHEV sarà disponibile anche col nuovo cambio iMT

KIA XCEED PLUG-IN HYBRID L'altra soluzione ibrida ora in vendita su Kia Xceed è quella plug-in, prima della serie ad essere costruita in Europa, a Zilina in Slovacchia. Il sistema propulsivo ereditato da Kia Niro è composto dal motore benzina quattro cilindri GDI da 1,6 litri e da un motore elettrico da 44,5 kW, con batteria ai polimeri di litio da 8,9 kWh in grado di garantire 54 chilometri di autonomia in modalità elettrica. Il powertrain offre una potenza complessiva di 141 CV e una coppia massima di 265 Nm già a partire da 1.000 giri/min. La tecnologia plug-in hybrid è abbinata a una trasmissione doppia frizione a 6 marce (6DCT) che promette una guida piacevole.

NUOVO ALLESTIMENTO La gamma delle elettrificate Kia Xceed può contare su un nuovo allestimento dedicato High Tech, che andrà ad affiancarsi alle versioni Urban, Style ed Evolution. La nuova configurazione High Tech si colloca subito al di sotto della più ricca Evolution e si caratterizza per il Kia Navigation System con schermo da 10,25'', il sistema Kia Uvo Connect, il Supervision Cluster da 12,3'', i sensori di parcheggio anteriori Smart Parking Assist.

Kia Xceed arriverà anche con un 1.0 turbo benzina/GPL

ARRIVA ANCHE GPL A completare la gamma Kia Xceed ci penserà la versione GPL. Una novità è rappresentata infatti dalla prossima introduzione della motorizzazione 1.0 TGDI ECO GPL, i cui test sono in fase di ultimazione. La tecnologia “valve care”, già introdotta con il lancio di Sportage 1.6 ECO GPL lo scorso anno, verrà adottata anche dal nuovo 1.0 turbo a doppia alimentazione di XCeed. Un sistema in grado di garantire performance preservando l’usura delle valvole nel corso nel tempo, abbinato in questo caso al primo motore GDI sovralimentato di Kia.

I PREZZI La nuova Kia Xceed CRDi MHEV (diesel mild hybrid) iMT è proposta a un prezzo di 30.000 euro chiavi in mano (1.750 euro in più per la versione con cambio DCT), mentre la versione plug-in, disponibile solo con DCT, è a quota 37.750 euro. Per il prezzo della versione GPL, invece, dovremo attendere ancora.


TAGS: kia kia xceed Kia Xceed 2020 Kia Xceed Hybrid Plug-In Kia Xceed diesel mild hybrid